Gestione della soglia di anomalia nei software per le gare telematiche

lentepubblica.it • 8 Ottobre 2020

gestione-soglia-anomalia-softwareIl Decreto Sblocca Cantieri (Decreto-Legge n. 32/2019, convertito dalla Legge n. 55/2019), ha apportato sostanziali modifiche al Codice dei Contratti Pubblici (D.Lgs. n. 50/2016). Tra queste, anche l’art. 97 relativo alle modalità di calcolo per la soglia di anomalia.

La soglia di anomalia permette alle Stazioni Appaltanti di individuare e valutare le offerte anormalmente basse, potendo escludere dall’aggiudicazione di un appalto pubblico le offerte troppo basse in funzione alle necessità e alle richieste dalla S.A.

Il calcolo della soglia di anomalia è stato ampiamente dibattuto e, ancora oggi, sono frequenti i casi di contestazioni sul metodo di calcolo utilizzato. Per di più, alcune regioni a statuto speciale (come la Sicilia) utilizzano metodi di calcolo differenti dalla normativa nazionale.

Come ottimizzare la gestione del calcolo della soglia di anomalia nel caso di utilizzo di un software per l’e-Procurement?

acquisti-telematiciL’obbligo normativo impone sempre più un’adeguata scelta tecnologica per la gestione della soglia di anomalia nei software per le gare telematiche.

DigitalPA si pone da anni come interlocutore della PA nei processi di innovazione e di sviluppo, offrendo alle Stazioni Appaltanti la suite per la gestione dell’e-Procurement Acquisti Telematici.

Il software per la gestione degli Albi Fornitori e delle Gare Telematiche di DigitalPA garantisce totale compliance ad Enti ed Aziende grazie agli aggiornamenti continui e costanti.

La versione 6.3 del software introduce, inoltre, un’importante novità in riferimento alla soglia di anomalia.

Per garantire anche alle Stazioni Appaltanti con una normativa regionale specifica, è stata inserita la possibilità di scelta del calcolo della soglia di anomalia. La Stazione Appaltante può ora optare per il calcolo automatico gestito dal sistema o per l’inserimento manuale della soglia calcolata extra piattaforma.

Quali le novità dell’ultima release di Acquisti Telematici?

  • Albi Informatizzati > Certificazioni SOA: caricamento ottimizzato delle certificazioni SOA in possesso dell’operatore economico.
  • Gare Telematiche > Soglia di anomalia: possibilità di scegliere il calcolo della soglia di anomalia. La S.A. potrà optare per il calcolo automatico (gestito da sistema) o per l’inserimento manuale (calcolo extra piattaforma).
  • Gare Telematiche > Ordini diretti: migliorata la gestione della procedura per gli ordini diretti.

acquisti-telematici-softwareLa piattaforma Acquisti Telematici è stata già allineata alle disposizioni della legge n. 120 del 11 Settembre 2020 di conversione del D.L. Semplificazioni (Decreto Legge 16 luglio 2020, n.76).

Approfondisci il calcolo della soglia di anomalia del software numero #1 in Italia

Software certificato AgID | Nessun costo di licenza | Accessibile da qualsiasi dispositivo

Calendario dei corsi online di formazione e aggiornamento

digital pa webinarPer approfondire le tematiche dell’e-Procurement è possibile partecipare ai webinar e alle sessioni formative organizzate da DigitalPA, iscrivendosi direttamente sull’e-commerce webinar.digitalpa.it.

Anche la Pubblica Amministrazione potrà acquistare online i corsi svolti in collaborazione con i più prestigiosi relatori.

Consulta il catalogo corsi sul sito tematico >

5 3 votes
Article Rating
Fonte: Digital PA
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments