Diritto social: spiegare il diritto con Whatsapp

Simone Chiarelli • 3 Novembre 2020

spiegare-diritto-con-whatsappA proporre il nuovo “indirizzo formativo” social è il Dottor Simone Chiarelli che, anche con molta ironia, ci introduce al suo metodo per spiegare il diritto tramite Whatsapp.


I Social sono ormai uno dei mezzi più utilizzati dai cittadini di qualsiasi età.

E, pertanto, la gente comune li usa sempre di più per informarsi, per comunicare oppure per scambiare meme divertenti.

Il Dottor Simone Chiarelli, prendendo in considerazione questi elementi, ha pensato che potrebbe essere utile e interessante provare a utilizzare questi strumenti in modo leggero per informare giuridicamente i cittadini.

Spiegare il diritto con Whatsapp: ecco come

Proprio per questo motivo ha scelto di riconvertire in maniera ironica una delle cose che più controlliamo quotidianamente: le conversazioni su Whatsapp.

Un esempio? Attraverso degli Screenshot creati proprio dal Dottor Chiarelli possiamo informarci su alcune novità legislative imminenti. Ad esempio pensiamo ai tanti DPCM che in questo momento purtroppo accompagnano la nostra vita.

Come potete vedere dallo screen qui a lato, che vuole restituirci un’informazione utile in vista dell’approvazione del prossimo DPCM.

Ma come di consueto, per capire meglio di cosa si tratta, possiamo guardare qui di seguito il video di riepilogo che ci illustrerà per filo e per segno quanto possa essere semplice spiegare il diritto con whatsapp.

Buona visione.

 

3.7 3 votes
Article Rating
Fonte: articolo della redazione, video di Simone Chiarelli
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments