Principali pronunce dell’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato nel biennio 2019-2020

Simone Chiarelli • 5 Marzo 2021

adunanza-plenaria-consiglio-di-stato-2019-2020Le Principali pronunce di diritto amministrativo dell’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato nel biennio 2019-2020: il video commento del Dottor Simone Chiarelli, con l’Avv. Chiara Teodori e la Dott.ssa Silvia Finocchiaro le analizzerà nel dettaglio.

Ricordiamo che l’adunanza plenaria è un tipo di adunanza nella quale si riunisce il Consiglio di Stato italiano, quando siede in veste giurisdizionale.

Essa delibera sulle attività che possono dare contrasti giurisprudenziali di notevole rilievo.

In caso di pronunzie dell’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato, essa svolge, nell’ambito della giurisdizione amministrativa, una funzione nomofilattica in senso stretto: alla stessa stregua delle sentenze delle sezioni semplici, l’organo ricevente è tenuto ad attenersi alle sue sentenze.

L’Adunanza plenaria, infine, non va confusa con l’Adunanza generale: questa comprende le sei sezioni, due di competenza consultiva e quattro di competenza giurisdizionale-amministrativa del Consiglio di Stato, riunite per casi particolari per deliberazioni in materia consultiva.

Le principali pronunce dell’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato nel biennio 2019-2020

Il dottor Simone Chiarelli, dirigente di Pubblica Amministrazione Locale ed esperto in questioni giuridiche di diritto amministrativo nei settori degli appalti, SUAP, e disciplina generale degli Enti locali, fornisce dunque un approfondimento sulla materia in un suo video in collaborazione con l’avv. Chiara Teodori e la Dott.ssa Silvia Finocchiaro.

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo della redazione, video di Simone Chiarelli
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments