Anci Toscana – Si rafforza collaborazione con Inps per “modello toscano”

lentepubblica.it • 10 Marzo 2014

Razionalizzare e semplificare l’attività che Comuni toscani e Inps devono svolgere per completare e implementare la banca dati delle posizioni assicurative dei dipendenti comunali.Con questo obiettivo Anci Toscana e Inps Toscana hanno concordato l’insediamento di un Tavolo Tecnico che valuterà le attuali criticità operative nella gestione delle posizioni dei dipendenti pubblici (in particolare degli enti locali) con il duplice intento di individuare soluzioni improntate alla semplificazione senza caricare di eccessivo lavoro i Comuni e garantiscano allo stesso tempo la correttezza della posizione assicurativa degli iscritti.
Il Tavolo sarà coordinato dalla Direzione provinciale dell’Inps di Firenze  e vedrà la partecipazione di alcuni rappresentanti provenienti dai Comuni e dalle gestioni associate toscane. Per il momento ne faranno parte il Comune di Firenze, la Gestione associata tra i Comuni di Lastra a Signa, Calenzano, Campi Bisenzio, Sesto F.no e Signa e la Gestione associata tra i Comuni di Siena, Castellina in Chianti, Gaiole in Chianti, Monteriggioni, Radda in Chianti, san Gimignano, Casole d’Elsa, Castelnuovo Berardenga, Sovicille.
Le modalità operative che saranno ritenute più valide verranno condivise ed estese a tutti i Comuni e a tutte le Direzioni provinciali dell’Istituto, attraverso Anci Toscana e la Direzione regionale Inps.
Si tratta di un ulteriore passo nel rafforzamento del “modello toscano” di collaborazione tra Comuni e Inps, che nella nostra regione già da tempo collaborano attivamente sul fronte del contrasto all’evasione contributiva (con riferimento in particolare alla formazione del personale dei comuni).Altro passaggio nel consolidamento del legame tra i due soggetti è inoltre rappresentato dal recente ingresso del presidente di Anci Toscana Alessandro Cosimi nel Consiglio di indirizzo e vigilanza dell’Inps quale rappresentante delle Regioni e Autonomie locali.

FONTE: Anci

anci toscana

0 0 votes
Article Rating
Fonte:
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments