Anticipo TFS/TFR: le istruzioni per le Pubbliche Amministrazioni

lentepubblica.it • 21 Gennaio 2021

anticipo-tfs-tfr-pubbliche-amministrazioniIl Dipartimento della Funzione Pubblica ha rilasciato una Circolare che riporta le istruzioni per le Pubbliche Amministrazioni in merito all’Anticipo TFS/TFR per i Dipendenti Pubblici.


Ricordiamo che l’articolo 23 del decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 marzo 2019, n. 26, ha previsto la possibilità di richiedere l’anticipo di una quota di TFS/TFR (entro i 45.000 euro) per i dipendenti pubblici che cessano o sono cessati dal servizio per collocamento a riposo

  • avendo raggiunto i requisiti ordinari per l’accesso alla pensione anticipata o alla pensione di vecchiaia
  • oppure avendo optato per l’accesso a pensione con la cosiddetta quota 100.

Anticipo TFS/TFR: le istruzioni per le Pubbliche Amministrazioni

Come noto, la misura in argomento è volta a colmare, almeno in parte, una disparità di trattamento tra dipendenti pubblici e privati in merito ai tempi e ai modi di percezione del trattamento di fine servizio comunque denominato.

Tale disciplina, infatti, per i dipendenti pubblici prevede termini posticipati rispetto al momento del collocamento a riposo e decorrenze frazionate relativamente all’importo totale della prestazione. A differenza dei dipendenti privati che percepiscono tale trattamento entro poche settimane dalla data di pensionamento e in un’unica soluzione.

Pertanto la possibilità di richiedere l’anticipo di una quota di TFS/TFR si inserisce in questo processo di armonizzazione, auspicato anche dalla Corte Costituzionale, da ultimo con la sentenza n. 159 del 2019.

Ciò detto, nell’ottica di agevolare l’accesso all’istituto dell’anticipo TFS/TFR da parte dei dipendenti pubblici collocati a risposo, il Dipartimento della Funzione Pubblica informa le amministrazioni pubbliche della conclusione dell’iter normativo e applicativo della misura.

E per questo invita le stesse a provvedere tempestivamente alla comunicazione dei dati necessari per la completezza delle posizioni assicurative dei propri dipendenti gestiti dall’INPS.

La Circolare della Funzione Pubblica

Nella Circolare che pubblichiamo sono contenute le indicazioni per l’attuazione della misura.

A questo link il testo completo della Circolare.

 

5 2 votes
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Giacomo
25 Febbraio 2021 16:32

complimenti un articolo di grande interesse