lentepubblica

Arretrati stipendi dei Dipendenti Statali 2022: cifre in busta paga e scenari futuri

Bellitto Simone • 26 Febbraio 2022

arretrati-stipendi-dipendenti-statali-2022-cifre-busta-pagaArretrati stipendi dei Dipendenti Statali 2022: ecco le somme che lo Stato pagherà nei prossimi mesi ai dipendenti delle pubbliche amministrazioni.


A sbloccare la questione degli arretrati è la stagione dei rinnovi contrattuali nel pubblico impiego, che dopo il «comparto» della Pa centrale aprirà la strada anche a sanità, enti locali e scuola.

Ormai da anni, gli stipendi dei dipendenti pubblici hanno “strappi” lunghi anche alcuni anni: dopo il lungo “congelamento” deciso nel 2010 durante la forte crisi dei debiti sovrani, il primo rinnovo fu siglato nel 2016-18 ma soltanto negli ultimi mesi del triennio di riferimento, in extremis.

E adesso, prima di Natale è stato raggiunto l’accordo sul nuovo rinnovo contratuale, con gli aumenti, tra sindacati e ARAN ma per ora limitato alla Pubblica Amministrazione centrale (comunque indicativa anche per tutte le aree del comparto pubblico).

Allo stato attuale sono stati definiti solamente gli aumenti per il comparto Funzioni centrali, riassunti in questa tabella.

Ma, come ben sappiamo, questa cifra sarà utile e indicativa anche per tutti gli altri comparti.

Esaurita tutta la fase procedurale nelle buste paga dei dipendenti arriveranno, oltre agli aumenti, anche gli arretrati.

A quanto ammonteranno? E quando arriveranno?

Arretrati stipendi dei Dipendenti Statali 2022: le cifre in busta paga

Accanto agli aumenti, nelle buste paga dei dipendenti pubblici arriveranno ben 10 miliardi di arretrati.

Nello specifico si partirà da una base di aumento medio comune a tutti i comparti statali.

Le somme in comune saranno calcolate nel seguente modo:

  • aumenti in busta paga del 3,78% in base alle retribuzioni percepite dai dipendenti del pubblico impiego (con punte anche del 4,15%)
  • sarà incluso anche l’elemento perequativo spettante per i redditi più bassi.

Va tenuto presente che durante la vacanza contrattuale, nelle buste paga dei dipendenti è stato corrisposta l’apposita indennità.

Che dunque deve essere sottratta dal totale degli arretrati dovuti. A quanto ammontano, dunque, gli arretrati netti?

Il peso complessivo dell’una tantum dipende prima di tutto, com’è naturale, dalle dimensioni del comparto:

  • Chi opera nelle “funzioni centrali” (più di 200mila persone), avrà un aumento in busta paga compreso tra 1.120 a 2.150 euro a seconda dell’inquadramento del dipendente.
  • Situazione diversa nella Sanità (3 miliardi di arretrati) e tra Regioni ed enti locali (1,7 miliardi) dove aumenti e arretrati contrattuali sono finanziati dai bilanci delle amministrazioni.

L’esempio di calcolo per le Funzioni Centrali

Secondo le tabelle Confsal-Unsa sono stati fatti i seguenti calcoli validi per le Funzioni Centrali:

  • In un ministero si va dai circa 971 euro di un lavoratore di prima area in prima fascia, fino ai 1814 euro di un Ispettore generale.
  • Un funzionario di terza area in settima fascia, riceverà un assegno per gli arretrati di 1.767 euro. Nella seconda area, un dipendente di sesta fascia troverà in busta paga 1.318 euro.
  • Nelle Agenzie fiscali si andrà dai 1.235 euro di un dipendente del livello più basso della prima area, fino ai 2.322 euro di un ispettore generale. Un funzionario di terza area in sesta fascia, otterrà 2.113 euro.
  • Nella parte più alta della seconda area, gli arretrati saranno di circa 1.671 euro.
  • Negli enti pubblici non economici, come Inps e Inail, si andrà da 1.249 euro di un A1, fino ai 2.344 euro di un Ispettore generale.

Adeguamento delle indennità di amministrazione

Inoltre stanno per arrivare altri 430 milioni sotto forma di adeguamento delle indennità di amministrazione.

Il decreto di Palazzo Chigi ultimato fra ministero dell’Economia e Funzione pubblica, ora pronto per gli ultimi passaggi procedurali, scongela una serie di somme messe a disposizione dalla legge di bilancio 2020 e completate in vari provvedimenti degli ultimi tre anni per la «perequazione» di queste indennità di amministrazione, una voce che puntella gli stipendi dei dipendenti ministeriali in vario modo.

  • In un gruppo di ministeri che abbraccia Salute, Esteri, Istruzione, Università, Lavoro e Politiche agricole l’aumento arriva a 2.449 euro lordi all’anno nell’area terza, quella dei funzionari; viaggia poco sotto i 1.800 euro nell’area seconda e poco sopra i 1.500 nella prima.
  • Uno scalino più in basso si colloca il ministero dello Sviluppo economico, dove la perequazione offre fino a 1.890 euro ai funzionari, quasi 1.500 euro in area seconda e 1.258 in area prima.
  • Infine più povera è la novità prevista per il ministero dell’Economia, dove ci si ferma a 244 euro nei livelli gerarchici più bassi e si arriva a 418 euro in quelli più alti, con cifre analoghe a quelle previste per il ministero della Giustizia.

Ricordiamo che anche questi meccanismi saranno utili per quantificare il discorso anche per tutti i restanti comparti del pubblico impiego.

Quando arriveranno in busta paga?

Gli aumenti, e dunque anche gli arretrati, potrebbero dunque arrivare in busta paga tra febbraio e marzo. Se dovessero arrivare proprio a marzo, gli aumenti incrocerebbero la loro strada anche con il taglio dell’Irpef deciso dal governo con la manovra di bilancio.

 

3.8 17 votes
Article Rating
Fonte: articolo di Simone Bellitto
Subscribe
Notificami
guest
89 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Alfredo
Alfredo
16 Febbraio 2022 16:33

Non ci credo!!!!!! Bla bla parole soltanto parole e’ tutto aumenta / ma ha che gioco sta giocando lo Stato? Vuole che il ceto medio che e’ scomparso risorga?

Daniela Petrucci
Daniela Petrucci
Reply to  Alfredo
16 Febbraio 2022 20:05

Se x uno stipendio come il mio di 1300 euro il 3,78% corrisponde a circa 40 euro in più al mese. E con questi soldi vogliono risollevare l economia?

Carlo
Carlo
Reply to  Daniela Petrucci
23 Febbraio 2022 19:10

Si più o meno 40/50 euro e poi ci sono circa 90 euro a seconda dello stipendio e gli arretrati del 2019/20 e 2020/21 da 900 euro fino a 1900 circa in totale.
Io li dovevo prendere dal 2008 al 2018 invece li hanno bloccati o addirittura annullati però ora sono ottimista non hanno scuse perché i soldi ci sono quindi li devono cacciare . Buona serata e speriamo bene

Emiliano
Emiliano
Reply to  Alfredo
16 Febbraio 2022 21:11

Il ceto medio e’scomparso hai detto bene, impiegati statali siamo i nuovi poveri prendiamo i stessi soldi di che percepisce il rdc , povera Italia

roberto
roberto
Reply to  Emiliano
17 Febbraio 2022 9:30

tu almeno hai uno sitpendio sciruo, pensa a chi non ha nulla,,,

cicciocazzo
cicciocazzo
Reply to  roberto
17 Febbraio 2022 18:04

che ragionamento del cazo,questi ragionamenti a cazzo scassano proprio il cazzo,ecchecazz!

Toto
Toto
Reply to  roberto
17 Febbraio 2022 19:38

Chi non ha nulla molte volte e perché non vuole fare nulla .
Togliendo chi perde il posto a 50anni .. il testo voglia di lavora saltami addosso…

Francesco
Francesco
Reply to  roberto
5 Marzo 2022 22:18

Allora con questo criterio diamo trecento euro di stipendio a chi lavora tanto sono sempre di più di chi non ha nulla così i diritti le conquiste e la dignità finiscono tutti nel c…

Alfredo
Alfredo
Reply to  roberto
12 Marzo 2022 19:21

Non sono discorsi da fare.

renato valenti
renato valenti
Reply to  roberto
8 Aprile 2022 17:12

ascolta, col raddoppio dei pressi nel dopo € ci siamo trovati lo stipendio dimezzato a beneficio degli evasori, la crisi 2008 l’abbiamo pagata noi com 10 anni di assenza contratto; il contratto celo fanno quando è scaduto e per gli anni precedenti la mancia; ci paghiamo oneri fiscali e assistenziali e se ci ammaliamo ci levano soldi (unici), eppoi dobbiamo sopportare che in Italia sievadano 100 mld annui. chi paga? anche noi

Lia
Lia
Reply to  Alfredo
16 Febbraio 2022 21:38

Chiaramente non c’entrano i docenti che sono andati in pensione senza il rinnovo di alcun contratto !!!

Toto
Toto
Reply to  Lia
17 Febbraio 2022 19:38

Pensa gli ata..
Come stamo

Antonio
Antonio
Reply to  Toto
22 Febbraio 2022 0:00

Gli ata per il titolo di studio che hanno è anche troppo quello.che guadagnano senza aver mai dovuto superare un concorso per essere assunti.

maria
maria
Reply to  Antonio
22 Febbraio 2022 14:10

Hai mai lavorato nella segreteria di una scuola? penso proprio di no altrimenti non diresti una simile stupidaggine

patrizio
Reply to  maria
4 Marzo 2022 23:27

Buonasera signora Maria. Non deve dar conto a nessuno del suo lavoro…lasci stare gli sconosciuti in chat. La prego..
Un cordialissimo saluto….
Patrizio…

Eddy
Eddy
Reply to  maria
7 Marzo 2022 17:20

E voi avete mai lavorato nella contabilità di stato. Quindi ad ognuno il suo. Saluti eddu

Annamaria
Annamaria
Reply to  maria
14 Aprile 2022 19:48

Meglio non avere niente hanno rdc non pagano tasse non pagano tichet vengono pagati prima di noi pensionati noi il giorno loro il 25 di ogni mese non pagano spazzatura prendono bonus di tutte le specie che volete di più adesso anche gli assegni familiari come vuoi che vanno a lavorare loro lavoro o anche al nero sia marito sia moglie e risultano tutti con isee zero ecco questi sono i nostri governatori

Stellina
Stellina
Reply to  Antonio
26 Febbraio 2022 15:04

Caro signore io ho lavorato 35 anni nello stato e nel 1987 ho dovuto fare il concorso è vincerlo nella Provincia poi nel 2001 ci hanno regalato a questo specie di Stato !!!!!! Quindi ?????

Alfredo
Alfredo
Reply to  Antonio
27 Febbraio 2022 19:43

Be forse ti sei dimenticato che come minimo per fare un Ata devi essere diplomato..

Amelia
Amelia
Reply to  Antonio
5 Marzo 2022 10:21

Balle il concorso io lo fatto è come

anonimo
anonimo
Reply to  Amelia
11 Aprile 2022 12:34

Si vede dagli errori grammaticali che fai!!! non posso credere che se hai fatto il concorso lo abbia superato ,negli A.T.A. fatta eccezione per i collaboratori scolastici ,siamo tutti diplomati con diplomi abilitanti all’ esercizio della professione e all’insegnamento ,molti siamo laureati e facciamo lavori molto impegnativi soprattutto in istituti tecnici con indirizzi chimici e microbiologici ,per non parlare della mole di lavoro e delle responsabilità che si assumono gli amministrativi alle prese con graduatorie pubbliche soggette a ricorsi al minimo errore, consiglierei ad alcuni di documentarsi prima di sparare a zero ,soprattutto su un settore in cui si lavora… Leggi il resto »

pina
pina
Reply to  Antonio
7 Marzo 2022 12:46

e certo..perchè pensi che sia poco una laurea magistrale in scienze dell’amministrazione ???? vero?? per 36ore settimanali e 1300 di stipendio

renato valenti
renato valenti
Reply to  pina
8 Aprile 2022 17:14

quanto pensi si guadagni nello stato?

Rita
Rita
Reply to  Antonio
2 Aprile 2022 20:03

Che gran cazzata che hai detto. Informati e poi parla che è meglio

anonimo
anonimo
Reply to  Antonio
11 Aprile 2022 12:58

Si vede dagli errori grammaticali che fai!!! non posso credere che se hai fatto il concorso lo abbia superato ,negli A.T.A. fatta eccezione per i collaboratori scolastici ,siamo tutti diplomati con diplomi abilitanti all’ esercizio della professione e all’insegnamento ,molti siamo laureati e facciamo lavori molto impegnativi soprattutto in istituti tecnici con indirizzi chimici e microbiologici ,per non parlare della mole di lavoro e delle responsabilità che si assumono gli amministrativi alle prese con graduatorie pubbliche soggette a ricorsi al minimo errore, consiglierei ad alcuni di documentarsi prima di sparare a zero ,soprattutto su un settore in cui si lavora… Leggi il resto »

luana
luana
Reply to  Antonio
14 Aprile 2022 10:51

Gent.mo spiritoso, io ho vinto un concorso interno per entrare…

Verde Antonio
Verde Antonio
Reply to  Alfredo
16 Febbraio 2022 22:55

Siamo nel 2022 e i pubblici dipendenti attendono ancora l adeguamento in busta paga del C. C. N. L. 2019 – 2021, mentre già si dovrebbe parlare del Contratto di lavoro 2022-2024. Questo è uno stato fasullo. Chiede sacrifici e ai suoi collaboratori delle varie pubbliche amministrazioni li tratta da straccio. Questo è un paese I cui amministratori oltre a vergognarsi dovrebbero nascondersi e avere la decenza di non presentarsi più alle elezioni. Noi cittadini li dovremmo cacciare a calci per tutto quello che ci fanno patire e per come ci trattano. Loro sono i nostri servi e non viceversa.… Leggi il resto »

Giuseppe
Giuseppe
Reply to  Verde Antonio
17 Febbraio 2022 12:11

Ma se non anno ancora firmato nessun contratto come fanno ha parlare di arretrati in busta paga a febbraio o a marzo me lo spiegate quali sono gli aumenti degli statali in base ai livelli se qualcuno lo sa può dirlo .

Techedge
Techedge
Reply to  Giuseppe
17 Febbraio 2022 12:32

Ca##o, se questo è il livello medio dell’istruzione dei pubblici dipendenti… A pane e acqua dovrebbero lasciarvi.

Jerry
Jerry
Reply to  Techedge
17 Febbraio 2022 17:15

sii comprensivo, la h è solo traslata un po’ più avanti, scendeva le scale mentre scriveva 🙂

Marion
Marion
Reply to  Techedge
2 Marzo 2022 19:24

Mi associooooo… e che caz…. nessuno che indovina il verbo o la congiunzione… mahhh…. livello medio di istruzione nella pubblica disammistrazione…. -10… 😢😢😢😢😢

renato valenti
renato valenti
Reply to  Marion
8 Aprile 2022 17:17

parla per te

renato valenti
renato valenti
Reply to  Techedge
8 Aprile 2022 17:17

pane acqua e galera a chi ancora non ha o non usa il P.o.s. e spesso è fra questi che si levano le urla contro chi lavora per pochi soldi nella p.a.

patrizio
Reply to  Giuseppe
4 Marzo 2022 23:28

come sempre, voci di corridoio…di CERTO, non c’è niente….

Elisa
Elisa
Reply to  Verde Antonio
18 Febbraio 2022 9:10

condivido pienamente ciò che dici . E sono profondamente disgustata . Siamo trattati malissimo e fregati e non c’è verso che ci aumentano lo stipendio in modo adeguato . Che Vergogna sti l……

patrizio
Reply to  Elisa
4 Marzo 2022 23:30

una media di 50 o 60 euro al mese significano circa 2 euro al giorno…1 litro di latte !! se stavano zitti, facevano piu’ bella figura. un saluto Elisa..
..Patrizio…

Sandro
Sandro
Reply to  Verde Antonio
22 Febbraio 2022 8:14

Hai detto bene sono loro i nostri servi non noi i loro. Si stanno tenendo la sedia incollata al culo x prendere sempre piu soldi. Noi dobbiamo privarci mentre loro che cazz fanno per prendere tutti quei soldi? Hanno il cul d.oro?
E poi oggi danno qualcosa ma tolgono ex bonus renzi tutto insieme. Ma che cazz di stato è?

Tra un anno andrò in pensione e andro fuori dall.italia. quello che avrò lo spenderò in un altro stato.

Gaetano Ferrante
Gaetano Ferrante
Reply to  Verde Antonio
4 Marzo 2022 9:04

bravo hai detto bene questi che parlano cosi facendo delle affermazioni stupide e da ignoranti non capiscono un cazzo del lavoro che si fa in segreteria

antonio
antonio
Reply to  Verde Antonio
7 Marzo 2022 14:55

questo è uno stato di merda

Giuseppe Soldano
Giuseppe Soldano
Reply to  Alfredo
18 Febbraio 2022 8:52

Tutte fregnacce, sarebbe ora che aumentassero gli stipendi visto gli aumenti che ci sono stati, i porci che stanno al Governo che problemi anno si fregano 15/20mila € al mese, e anno tutto gratis e una vergogna se potessi sparire da questo paese che quasi quasi mi vergogno di esserci, a questo punto mi auguro che qualcosa cambi ma chissà Viva L’Italia. 🇮🇹

Paola Bucci
Paola Bucci
Reply to  Alfredo
2 Marzo 2022 10:03

Infatti dicono solo cazzate a marzo non ci sonosu noipa é già visibile il cedolino ed ho sentito addiruttura a giugno ma chissà di quale anno!!!!

Roby
Roby
Reply to  Paola Bucci
10 Marzo 2022 20:54

ma gli adeguamenti contrattuali (almeno quelli) ci sono?

fabrizio
fabrizio
Reply to  Alfredo
3 Marzo 2022 14:08

a te è scomparsa la grammatica

Paola Bucci
Paola Bucci
Reply to  Alfredo
9 Marzo 2022 23:49

Infatti siamo a marzo e non si vede nulla ed ho sentito che arriveranno addirittura a giugno…….mah’!!!!!

Roby
Roby
Reply to  Paola Bucci
10 Marzo 2022 20:54

ma ti riferisci agli arretrati o agli adeguamenti contrattuali?

Luca
Luca
16 Febbraio 2022 17:35

Ma del Ministero della Difesa vi siete dimenticati?

Simmmaco
Simmmaco
16 Febbraio 2022 19:45

Solo parole gli aumenti sono solo prricciole loro i politici l’aumento e sostanzioso noi dipendenti settore scuola siamo i più penalizzati altro che aumento di 25euro questa e. L’italia

Enzo
Enzo
16 Febbraio 2022 21:04

Orientativamente quando si arriverà alla firma del contratto dei dipendenti degli enti enti e, quindi, alla corresponsione degli arretrati?
Intanto le bollette salate arrivano anche a noi, non solo ai ministeriali

Vito
Vito
16 Febbraio 2022 21:36

Caro Pietro sono proprio bla, bla bla. Intanto c’è da piangere(con le lacrime e non per abitudine)se guardiamo agli aumenti delle materie energetiche che stanno arrivando. Cosa si nasconde dietro questi aumenti.?????????????

Nicola
Nicola
16 Febbraio 2022 23:42

Ma il comparto scuola ?

Umberto
Umberto
16 Febbraio 2022 23:54

Ancora una volta presi in giro dai politici che noi popolo votiamo, l’energia elettrica è aumentata del 94%,il gas del 46%,gli stipendi, che quel grande uomo di Monti(messo al governo da quel presidente della repubblica, certo Napolitano pseudo socialista o comunista, che per ideologia doveva tutelare il popolo) ha bloccato per circa 10 anni, il 23 dicembre 2021 sono aumentati solo del 3,6%,ma si vergognino. È ora di dire basta ai soprusi che opera la Casta.

Fausto
Fausto
17 Febbraio 2022 0:06

Non ci credo, balle poi staremo a vedere, sindacati ormai vanno a braccetto con i politici, in questo paese tutto aumenta dal cibo , beni primari, stipendi di politici, tranne quelli dei lavoratori, italiani manifestate nelle piazze per il calcio , ma mai per le cose serie, non riusciremo più a toglierci da dosso le zecche che ci succhiano il sangue…..che schiffffo

renato valenti
renato valenti
Reply to  Fausto
8 Aprile 2022 17:20

occhio che i sindacalisti, che si sono ritagliati progressioni e aumenti, stanno formando la “quarta area” perchè non sanno più come promuoversi

Luisella
Luisella
17 Febbraio 2022 9:51

Per quanto riguarda la polizia locale?

Davide
Davide
Reply to  Luisella
17 Febbraio 2022 12:06

Sarebbe interessante sapere infatti se è stato raggiunto l’accordo anche per gli enti locali e da quando se ne vedranno gli effetti. Grazie a chi farà chiarezza.

Vittorio
Vittorio
Reply to  Davide
17 Febbraio 2022 14:12

Aspetta e spera……

Vittorio
Vittorio
17 Febbraio 2022 13:08

Ci vogliono i fatti e non Le cazzate.. I contatti nella sanità dei dipendenti sono bloccati da molti Anni. Si parla di aumenti. Ma non si vede nulla di nuovo.. IL governo dovrebbe darsi una regolata per i nostri diritti. L’euro ci a rovinati.. Non si arriva fine mese. Un Lavoratore che prende un stipefio mininimo di mille quatro cento al mese.. Non basta fatevi dei conti.. Fitto di casa. Vitto t Luce gas assicurazione auto bollo. Debiti e più ne abbia più ne metta per vivere cari politici poltrone Lussuose. Ci vorebbe un stipefio di mille ottocento euro aL… Leggi il resto »

Ambra
Ambra
Reply to  Vittorio
18 Febbraio 2022 8:09

Uno stipendio minimo? Magari! La maggior parte dei giovani viene sfruttato con contratti a tempo determinato a 600/900 €al mese,senza contare chi ha perso il lavoro…

Vittorio
Vittorio
17 Febbraio 2022 13:13

Volete fare girare L’economia? Bene cari cappicioni iniziate aumentare i nostri stipendi Le chiacchiere siano stufi delle vostre promesse

Francesco
Francesco
17 Febbraio 2022 19:50

Noi dipendenti pubblici siamo i nuovi MORTI DI FAME …. Reddito di Cittadinanza, Assegno unico e tanti altri bonus a chi non ha mai lavorato ai parassiti della società e RICCHE INDENNITÀ AI PORCI DELLA POLITICA ( PREVISTO NELLA LEGGE DI BILANCIO DI DICEMBRE U.S. RICOTTA DI MERDA

Orazio
Orazio
Reply to  Francesco
18 Febbraio 2022 10:11

Non hanno mai detto i ns.politici come mai in tempo di pandemia di ridursi gli stipendi anzi penso che se li sono aumentati e tutti i privilegi che continuano ad avre senza dare alcun aiuto e che hanno un costo che non si vuple quantificare. Tutti conosciamo i costi della politica ma per fare un esempio la benzina costa 58 centesimi al litro la differenza sono tasse e fra queste tasse canale Suez anni 50 e molte tasse di avvenimenti di oltre 60 anni fa.Dove foniscono questi soldi??.Petche non hanno pagato in tempo di pandemia alle ditte ed imprese in… Leggi il resto »

Giovanni
Giovanni
Reply to  Orazio
19 Febbraio 2022 11:47

Conncordo in pieno ciò che dici, ci stanno portando all’elimosina pugno di bastardi! tutto aumenta pane, carburanti,luce, gas. e quant’altro e noi siamo trattati peggio degli schiavi sarebbe ora di mandarli ai lavori forzati e lasciarli a pane e acqua e non basta esprimere le proprie opinioni, purtroppo noi siamo complici di questo sistema, nessuno dovrebbe andare più a votare, certo negli altri stati non si fanno salire addosso non capisco perchè noi Italiani ci lamentiamo e le cose rimangono per come sono ci vuole che tutto il popolo italiano faccia sentire la propria rabbia che sprigiona in oguno di… Leggi il resto »

pino
pino
Reply to  Francesco
18 Febbraio 2022 23:39

noi dipendenti a momento prendiamo meno di quelli che percepiscono rdc,,che schifo ma quando ci svegliamo e andiamo a roma con i bazzuca

Giovanni
Giovanni
Reply to  pino
19 Febbraio 2022 13:14

Quello che mi chiedo anch’io

patrizio
Reply to  pino
4 Marzo 2022 23:32

si scrive bazooka 🙂

Luca
Luca
Reply to  Francesco
19 Febbraio 2022 13:31

Ma vergognatevi! State a tirarvi le dita sei ore al giorno e vi lamentate pure! Avete sempre tutto garantito, grazie ai vostri sindacati, per non parlare delle pensioni da nababbi di cui godrete, mentre un’infinità di partite iva e autonomi si spaccano la schiena (anche per voi) e spesso guadagnano meno dei propri dipendenti!
Siete davvero senza pudore!

Simona
Simona
Reply to  Luca
31 Marzo 2022 17:08

lo dica ai medici e gli infermieri che sono morti per curare anche gli autonomi durante la pandemia, lo dica alle maestre di asilo che curano decine di bambini, lo dica agli agenti che muoiono sulle strade perchè, qualcuno, non si cura della delinquenza, anzi la difende, lo dica ai vigili del fuoco, alla protezione civile composta, se non lo sa, da tanti dipendenti pubblici. Fare di un’erba un fascio e disdicevole ci sono milioni di persone che lavorano e fanno il loro lavoro molto bene. Come ovunque c’è chi tira a campare e la colpa del fatto che tirano… Leggi il resto »

Antonio
Antonio
Reply to  Luca
2 Aprile 2022 19:02

Quelli che dici tu ,sono a montecitorio forse

renato valenti
renato valenti
Reply to  Luca
8 Aprile 2022 17:24

vergognati tu, sparare nel mucchio è come dire che i commercianti e le p.iva sono tutti degli evasori. ma in questo secondo caso ci si va più vicini

Cristiana
Cristiana
20 Febbraio 2022 8:56

Non si può pensare di risollevare le sorti (economiche e sociali) di un Paese alla deriva se lo stesso tratta i propri lavoratori come dei miserabili: un aumento del 3,78% in busta paga è una presa in giro rispetto agli aumenti legati al caro bolletta. A mio avviso, dovremmo guardare ai Paesi nordici ed abbandonare una volta per tutte le strategie di (cattiva e disonesta) politica gestionale portate avanti fin qui. Da un Paese che non valorizza istituzionalmente ed economicamente la figura del Docente e non investe in Istruzione e Formazione non ci si può aspettare alcunché di buono.
Saluti.

luigi
luigi
20 Febbraio 2022 16:14

ma i nostri governanti quando conviene loro dicono ce’ lo dice l’europa , quando l’europa dice che gli stipendi degli italiani sono bassi , draghi e’ compagni di merende fanno l’orecchio da mercante.

ENRICA
ENRICA
23 Febbraio 2022 13:55

Un bel lassativo
vita natural durante
tutto meritato
VADO A VIVERE IN SPAGNA

BUONA FORTUNA A CHI RESTA IN QUESTO STATO….CHE NON C É PIÙ
ESISTE SOLO L OTTIMA COMPAGNIA, (COSÌ DICE DRAGHI)
DELLA,LAMORGESE SPERANZA, ARCURI E COMPAGNIA BELLA….MA IN CHE MANI SIAMO CADUTI CHE VOMITO …PENSANO SOLO SOLO AL DIO SOLDI ,ALLE NUOVE DONNINE CHE POSSONO MANTENERE C0N I LORO STIPENDI,ADDIO ALLE PRIME MOGLI IL RESTO È STORIA, SE UN LAVORATORE SEMPLICE SI SEPARA FA LA FAME…..CHE DIVERSITÀ….MI FERMO NON CREDO PIÙ A NULLA NEMMENO NELLA GIUSTIZIA DIVINA IL NULLA DI FATTO.



SEOARA

gino
gino
25 Febbraio 2022 11:39

LE SOLITE CONTRATTAZIONI SINDACALI CHE AFFOSSANO IL LAVORATORE,MISERABILI.

Maria
Maria
1 Marzo 2022 17:16

Gli arretrati a marzo non ci sono ho appena visto su noipa

Lorenzo
Lorenzo
Reply to  Maria
3 Marzo 2022 17:24

Infatti una presa per il c…….. Anch io ho visto che ci sono diminuzioni altro che aumenti

patrizio
Reply to  Lorenzo
4 Marzo 2022 23:34

ecco…a posto stiamo !!!

Roby
Roby
Reply to  Maria
4 Marzo 2022 19:48

Ma percaso nemmeno il rinnovo degli stipendi base? Perche sembrerebbe che oltre agli arretrati non abbiano nemmeno fatto gli aumenti contrattuali, vi risulta?

Mariano
Mariano
Reply to  Roby
7 Marzo 2022 16:15

Non ci sta nulla solo che sono iniziate le ritenute comunali e regionali,xcui ci saranno almeno dalle50/60eiro in meno

Roby
Roby
Reply to  Mariano
10 Marzo 2022 11:56

Come fai a saperlo? hai già visto il cedolino? io spero non ci siano ancora gli aumenti.. perchè se ci fossero già e questi sono i risultati… stamo freschi!

Roby
Roby
Reply to  Maria
10 Marzo 2022 13:19

ok gli arretrati non ci sono… ma gli aumenti contrattuali promessi…
sai per caso se almeno quelli ci sono?

Sandro
Sandro
8 Marzo 2022 21:56

Non ci si capisce un cavolo.
So solo che dal 2018 al 2021 ho avuto un’amunto ANNUO TOTALE di 170€ (10€ al mese)
Che schifo!

Roby
Roby
10 Marzo 2022 13:17

Qualcuno sa se gli aumenti contrattuali sono già partiti? Grazie.

Roby
Roby
10 Marzo 2022 13:21

Hanno fatto una propaganda di aumenti che tutti i parenti mi hanno detto… beati voi che a Gennaio avrete 100 euro in più al mese e siete privileggiati!
Ma non sanno che a Marzo non abbiamo ancora nessun aumento 🙁
e se arriva a 30 euro in più (netti) è pure tanto.
E la gente comune ci marca come “privileggiati”… mha!

alberto
alberto
11 Marzo 2022 16:19

speriamo sia la volta buona

Elisabetta
Elisabetta
13 Marzo 2022 5:31

Solo previsioni e parole al vento nel cedolino di marzo non c’è nulla ed è già visibile. Noi amministrati della Giustizia abbiamo stupendi ridicoli se paragonati al costo della vita. Stipendi che vengono decurtati in caso di malattia anche agli assunti da categorie protette. Noi, i tanto fortunati della PA siamo la sacca dalla quale attingere sempre. Da 4 anni non vediamo il fua, adesso frd, non ci sono progressioni economiche però dobbiamo sottostare alla farsa della valutazione delle performances. Io penso che un Ministero peggio diretto di quello della Giustizia non ci sia.

Attilio
Attilio
Reply to  Elisabetta
27 Marzo 2022 9:40

Ancora le solite prese in giro del governo, nei cedolini di Febbraio e Marzo non si trovano gli aumenti di contratto e neanche gli arretrati chiaramente…… a che gioco stiamo giocando? vogliamo scommettere che non arriveranno neanche nei mesi successivi? e poi questi grossi aumenti? mettiamoci bene in testa che debiti del nostro amato governo li dobbiamo pagare noi e poi non parliamo degli aumenti della benzina del gasolio e del gas e poi il governo ci ha favorito che per un mese ha abbassato la benzina e gasolio e dopo che fine faremo?

Saraceno
Saraceno
3 Aprile 2022 3:31

mi malato marito vi portò limps e fatti diales come io lo sto soffrendo un vergogna ciedere ma lui 104 invalidità ah io più non riesco vi porto e rimango pallazo limps


stefania sabene
stefania sabene
19 Dicembre 2022 15:43

Mancati arretrati FUA MINISTERIALI