fbpx

Concorsi ATA 24 Mesi: precedenza per chi ha figli disabili

lentepubblica.it • 16 Aprile 2015

aumentiIl Miur chiarisce che l’assistenza ai figli disabili dà titolo alla precedenza anche in presenza di situazione di disabilità con carattere non permanente indipendentemente dall’età dei figli. Un altro chiarimento arriva dall’U.s.r. per la Sicilia sulla validità delle certificazioni Eipass, ICL e PEKIT (la scadenza per la Sicilia è il 7 maggio 2015).

 

Il Miur, con nota prot. 10970 del 10 aprile 2015, ha fornito chiarimenti riguardanti l’estratto dell’art.7 del CCNI sulla mobilità del personale della scuola sottoscritto il 23 febbraio 2015 richiamato nell’allegato H.

 

L’assistenza ai figli disabili dà titolo alla precedenza anche in presenza di situazione di disabilità con carattere non permanente indipendentemente dall’età dei figli. Per mero refuso, invece, nel richiamo dell’art. 7 del CCNI sulla mobilità del personale scolastico comma 1, punto V, penultimo capoverso, era presente la limitazione ai figli disabili minorenni.

 

Un’altro chiarimento riguarda le certificazioni Eipass, ICL e PEKIT. Questa volta è l’U.s.r. per la Sicilia, che oltre a segnalare che la scadenza per la partecipazione al bando per la regione è il 7 maggio 2015, precisa che fra i titoli di cui al punto 4 della tabella A1 – Titoli di cultura del bando di cui all’oggetto per il profilo di Assistente Amministrativo devono essere considerate valide le certificazioni Eipass, ICL e PEKIT (vedi nota MIUR prot. 1603 del 21/11/2011).

Fonte: Tecnica della Scuola (www.tecnicadellascuola.it)
avatar
  Subscribe  
Notificami