lentepubblica

Chiarelli legge…il Testo Unico sul Pubblico Impiego

Chiarelli Simone • 10 Maggio 2022

chiarelli-legge-testo-unico-pubblico-impiegoAll’interno dell’iniziativa “Chiarelli legge…la legge” sono adesso disponibili i primi video dedicati al Testo Unico sul Pubblico Impiego.


Il d.lgs. 30 marzo 2001, n. 165 ha raccolto per la prima volta la disciplina del rapporto di lavoro distinguendo la competenza delle materie attribuite alla contrattazione e quelle assegnate alla legge.

La distinzione di competenze concerne la macro organizzazione della PA – attribuita alla legge – e la micro organizzazione – in particolare la regolamentazione del personale e del rapporto, di lavoro – di competenza della contrattazione collettiva.

In particolare (art. 2 co.2,3) la contrattazione nelle materie di competenza prevale sulla legge – a meno di esclusione espressa – privandole di ogni efficacia.

Il testo unico del 2001 ha provveduto a riformare la contrattazione collettiva. In particolare il titolo III “contrattazione collettiva e rappresentatività” regolamenta specificatamente la contrattazione collettiva, i contenuti ed i controlli della normativa pattizia, nonché i diritti e le prerogative sindacali nei luoghi di lavoro. Il testo unico ha inoltre regolamentato la materia della dirigenza prevedendo il legame fiduciario e temporaneo degli incarichi dirigenziali, materia specificamente riformata con la legge 15 luglio 2002, n. 145.

La norma del 2001 ha previsto espressamente – all’art. 51, co. 2 – che lo “Statuto dei Lavoratori” si applichi alle pubbliche amministrazioni a prescindere dal numero dei dipendenti. Pertanto il rapporto di lavoro alle dipendenze della PA dalla legge 165/2001 e dal codice civile italiano. La privatizzazione operata nel tempo ed a più riprese è stata dichiarata costituzionalmente legittima dalla Consulta:

  • l’art. 97 Costituzione che non contiene una riserva assoluta di legge ed il legislatore ordinario ben può delegificare materie ed attribuirle alla normativa pattizia;
  • l’organizzazione degli uffici della PA resta sotto la regolamentazione legislativa mentre la regolamentazione del rapporto di lavoro può essere regolamentato dalle norme del diritto privato e dalla contrattazione collettiva: il buon andamento della PA non necessariamente deve essere perseguito dalla sola legge.

Chiarelli legge…il Testo Unico sul Pubblico Impiego

Per illustrare le specifiche di questo testo normativo, Simone Chiarelli, dirigente di Pubblica Amministrazione Locale ed esperto in questioni giuridiche di diritto amministrativo nei settori degli appalti, SUAP, e disciplina generale degli Enti locali, ha messo a disposizione una serie di video.

Potete guardare i primi video dedicati all’iniziativa nei player qui di seguito.

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo della redazione, video di Simone Chiarelli
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments