lentepubblica

Congedi parentali: le istruzioni dell’Ispettorato nazionale del Lavoro

lentepubblica.it • 28 Dicembre 2022

congedi-parentali-ispettorato-nazionale-lavoroIn una recente nota circolare l’Ispettorato nazionale del Lavoro fornisce alcune istruzioni in merito ai nuovi congedi parentali.


Con nota circolare prot. n. 2414 del 6 dicembre 2022 l’Ispettorato nazionale del lavoro  fornisce specifiche indicazioni in ordine alla corretta applicazione ed ai profili di carattere sanzionatorio della disciplina contenuta nel d.lgs. 105/2022 che ha introdotto:

  • misure dirette a realizzare un migliore contemperamento tra l’attività lavorativa e professionale e la vita familiare dei genitori e dei prestatori di assistenza (c.d. caregiver familiari),
  • e inoltre una più equa condivisione tra uomini e donne delle responsabilità di cura e la parità di genere in ambito lavorativo e familiare.

Congedi parentali: le istruzioni dell’Ispettorato nazionale del Lavoro

I chiarimenti nello specifico riguardano:

  • il congedo di paternità: l’INL evidenzia che non può ritenersi di ostacolo la richiesta datoriale di fruire del congedo in tempi compatibili con il preavviso di cinque giorni stabilito dal legislatore, a meno che un eventuale parto anticipato rispetto alla data presunta non consenta al lavoratore di rispettare il preavviso e ferme restando le condizioni di miglior favore previste dalla contrattazione collettiva;
  • il congedo di paternità alternativo;
  • il divieto di licenziamento;
  • il diritto al rientro e alla conservazione del posto;
  • riposi, permessi e congedi;
  • riposi e permessi per i figli con grave disabilità;
  • divieto di discriminazione;
  • congedi parentali e assistenza ai figli;
  • permessi per assistere persona con disabilità ex art. 33 commi 2 e 3 legge 104/1992;
  • novità in materia di lavoro agile;
  • lavoro part-time;
  • congedi per eventi e cause particolari ex art. 4 legge 53/2000;
  • regime intertemporale.

Il testo completo della nota dell’Ispettorato del Lavoro

Potete consultare qui di seguito il testo completo della nota.

 

5 2 votes
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments