fbpx

Contratti PA: disponibile elenco monitori esterni aggiornato

lentepubblica.it • 13 Novembre 2014

È disponibile l’elenco dei monitori esterni aggiornato. Il decreto legislativo 39 del 12 febbraio 1993 prevede il monitoraggio sui contratti di grande rilievo (superiori a 25 milioni di euro) per la progettazione, realizzazione, manutenzione, gestione e conduzione operativa di sistemi informativi automatizzati.

Le amministrazioni possono affidare il monitoraggio a società specializzate, incluse nell’apposito elenco monitori esterni predisposto dall’Agenzia per l’Italia Digitale, o possono istituire gruppi di monitoraggio interni, presenti nell’elenco monitori interni.

L’iscrizione di una società nell’elenco dei monitori qualificati a svolgere il monitoraggio dei contratti di grande rilievo è subordinata alla verifica, da parte dell’Agenzia per l’Italia Digitale, del possesso dei requisiti di indipendenza di giudizio e capacità tecnica.

Ogni tre anni le società devono dimostrare il mantenimento del possesso di tali requisiti nell’ambito del processo di rinnovo della qualificazione attivato dall’AgID.

Monitori esterni

Le società iscritte nell’elenco sono quelle qualificate sulla base dei criteri indicati nella Circolare 12 febbraio 1998, AIPA/CR/16, come modificati dalla Circolare 11 marzo 2003, CR/AIPA/41.

Monitori interni all’Amministrazione

I gruppi di monitoraggio interni alle Amministrazioni inseriti nell’elenco sono quelli qualificati a operare sui contratti informatici di pertinenza, sulla base dei criteri indicati nella Circolare 13 marzo 1998, AIPA/CR/17, come modificati dalla Circolare 28 dicembre 2001, CR/AIPA/38.

 

Consulta l’allegato: elenco_monitori_esterni_qualificati

 

 

FONTE: AGID – Agenzia per l’Italia Digitale

 

sanzioni

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami