Enti Locali, Contributo 2021 per distacchi sindacali: istruzioni per la certificazione

lentepubblica.it • 12 Aprile 2021

contributo-2021-distacchi-sindacaliContributo 2021 per distacchi sindacali: ecco le istruzioni destinate agli Enti Locali per la presentazione della certificazione.


Con circolare F.L. n.15/2021 del 30 marzo, il Ministero dell’Interno (Finanza Locale) ha fornito istruzioni per la richiesta di Contributo erariale per l’anno 2021 a comuni, province, Città metropolitane, liberi Consorzi comunali, comunità montane ed A.S.P. – ex I.P.A.B. – per il finanziamento della spesa sostenuta nell’anno 2020 per il personale cui è stato concesso il distacco per motivi sindacali.

Contributo 2021 per distacchi sindacali: istruzioni per presentazione certificazione

Il decreto del Ministero dell’Interno del 18 marzo 2021 contiene la modulistica informatizzata da utilizzare per la certificazione della spesa, sostenuta nell’anno 2020, per il personale cui risulta concesso il distacco per motivi sindacali, da ammettere alla contribuzione erariale per il relativo finanziamento, e disciplina il procedimento per la relativa presentazione, da attuarsi esclusivamente in via telematica.

In primo luogo, devono trasmettere la certificazione solamente:

  • i comuni,
  • le province,
  • e le città metropolitane,
  • i liberi consorzi comunali,
  • e le comunità montane,
  • e infine le I.P.A.B. (ora A.S.P.), ad esclusione di quelle facenti parte delle regioni Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige e Valle d’Aosta

che hanno sostenuto spese per il personale cui risulta concesso il distacco per motivi sindacali nell’anno 2020.

Invece non devono trasmettere la certificazione gli enti che nell’anno 2020 non hanno avuto personale destinatario di provvedimenti di distacco sindacale.

Dunque l’invio avverrà in modalità esclusivamente telematica, tramite il Sistema Certificazioni Enti Locali. La richiesta del contributo da parte degli enti interessati dovrà avvenire esclusivamente mediante la compilazione, con metodologia informatica, della modulistica disponibile per essere scaricata, compilata e ritrasmessa esclusivamente dal 12 aprile 2021 e fino alle ore 14 del 31 maggio 2021, sul sito ufficiale della Finanza locale.

Inoltre allo scadere del termine fissato alle ore 14 del 31 maggio 2021, verrà precluso l’accesso al sistema telematico di consultazione, compilazione e trasmissione della certificazione.

Infine si ricorda che è comunque facoltà degli enti, che avessero necessità di rettificare il dato già trasmesso prima della scadenza, produrre una nuova certificazione, in sostituzione di quella eventualmente già inviata, comunque attraverso un ulteriore invio telematico, purché sempre entro le ore 14 del 31 maggio 2021.

Il testo della Circolare

A questo link il testo completo della Circolare.

 

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments