fbpx

Esodati: pronta bozza censimento per una nuova Salvaguardia

lentepubblica.it • 16 Marzo 2015

esodati, salvaguardia, previdenza fisco pensioniLa Sottocommissione Esodati di Palazzo Madama procederà all’acquisizione dei dati del censimento al fine di studiare e proporre ulteriori interventi in materia di salvaguardia.

 

Dovrebbe essere questioni di giorni l’avvio del censimento online dei lavoratori esodati. L’indagine, secondo quanto si apprende, è stata concordata con i Comitati degli esodati e sarà resa disponibile sul sito internet del Senato entro fine mese; il progetto ha lo scopo di accertare quanti siano numericamente i lavoratori rimasti attualmente esclusi dai sei provvedimenti di salvaguardia e sarà la base per procedere ad un ulteriore intervento in materia.

 

La bozza del censimento è stata già diffusa in anteprima dai lavoratori che hanno preso parte all’incontro con la Sottocommissione Esodati presso la Commissione Lavoro di Palazzo Madama la settimana passata. Il documento chiede ai lavoratori interessati la compilazione di un questionario volto a comprendere  la presenza o meno di accordi che abbiano dato luogo alla cessazione del rapporto di lavoro (gli accordi devono comunque essere avvenuti entro il 2011); la data di cessazione del rapporto di lavoro; l’eventuale prosecuzione di attività lavorativa (autonoma o subordinata) successivamente alla cessazione dal lavoro con le retribuzioni maturate.

 

Una ulteriore sezione della scheda è destinata a comprendere la situazione contributiva del lavoratore con l’indicazione della contribuzione volontaria e di quella figurativa maturata.

 

Dovrebbe restare facoltativa, invece, la compilazione del campo dedicato alla situazione reddituale del nucleo familiare del lavoratore, un punto sul quale si era battuta la Rete dei Comitati.

Fonte: Pensioni Oggi (www.pensionioggi.it) - articolo di Eleonora Accorsi
avatar
  Subscribe  
Notificami