Ferie arretrate e non godute Dipendenti Pubblici: si perdono oppure no?

lentepubblica.it • 9 Settembre 2020

ferie-arretrate-non-godute-dipendenti-pubbliciIl TAR si è pronunciato su un argomento che sta a cuore a tutti i dipendenti del comparto pubblico.


Infatti molti Dipendenti Pubblici si chiedono spesso se le proprie ferie arretrate non godute cadano “in prescrizione” oppure possano essere ancora utilizzate.

Una risposta in questo senso l’hanno fornita i giudici amministrativi.

Pertanto scopriamo qui di seguito qual è stata la decisione presa dal TAR.

I fatti

Un Impiegato Statale, a causa di buchi nell’organico del proprio Ente, non aveva goduto di un periodo di congedo ordinario maturato pari a 173 giorni, da usufruire nel corso dell’anno.

Inoltre la dirigente le ha negato in pratica la possibilità di beneficiare delle ferie non godute per tre anni consecutivi.

Il Dipendente lamentava il fatto che non aveva potuto fruire di queste ferie proprio per il fatto che gli erano state assegnate anche mansioni di responsabile dell’ufficio e colloqui per carenza di organico.

Tutto questo aveva avuto conseguenti riflessi sul suo orario di lavoro, tanto che in alcune occasioni ha svolto perfino 41 ore di lavoro straordinario.

Ferie arretrate e non godute Dipendenti Pubblici

Tuttavia, secondo i giudici amministrativi, la legge parla chiaro.

I periodi annuali retribuiti di riposo per il lavoratore sono tutelati dalle norme fondamentali dall’Unione europea oltre che dalla Costituzione. Tuttavia al datore di lavoro basta ricordare di fruirne e dimostrare di aver impiegato tutta la diligenza necessaria affinché l’addetto possa esercitare concretamente il diritto.

Il Tar infatti specifica che la Dirigente, in relazione alle ferie degli anni 2018 e 2019 ha rispettato l’obbligo di chiedere all’ispettrice di comunicare rapidamente il programma delle ferie di cui intendeva fruire.

Rispetto alle ferie non godute negli anni dal 2015 al 2017  il Tar ha anche precisato che se la lavoratrice non si è attivata in quegli anni per chiedere di usufruire delle ferie entro il termine previsto dall’Accordo Quadro, tale diritto non può più essere esercitato.

 A questo link il testo completo della Sentenza.

Molto interessante anche una vecchia sentenza della Cassazione che prescriveva l’obbligo di pagamento per le ferie non utilizzate: potete leggere l’articolo qui.

 

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments