Fruizione Oraria dei Congedi Covid-19: le istruzioni dell’INPS

lentepubblica.it • 20 Agosto 2020

fruizione-oraria-congedi-covid-19-inpsCon Messaggio n. 3105 dell’11 agosto 2020, l’INPS ha fornito le istruzioni operative per la presentazione della domanda per la fruizione oraria dei congedi Covid-19.


La misura risulta introdotta dall’articolo 23 del Decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito, con modificazioni, dalla Legge 24 aprile 2020, n. 27.

Fruizione Oraria dei Congedi Covid-19: INPS spiega come fare domanda

In particolare, la domanda deve essere presentata in modalità telematica, sul sito istituzionale dell’INPS, utilizzando la procedura per la presentazione delle domande di congedo parentale a ore ordinario e selezionando l’opzione “COVID-19“.

Nella domanda di congedo COVID-19 ad ore, pertanto, il genitore è tenuto a dichiarare:

  • il numero di giornate di congedo COVID-19 che intende fruire in modalità oraria;
  • il periodo all’interno del quale queste giornate intere di congedo COVID-19 sono fruite in modalità oraria.

Nello specifico, il periodo nel quale si intende fruire delle ore di congedo COVID-19, nell’intervallo temporale che intercorre dal 19 luglio 2020 al 31 agosto 2020, dovrà essere contenuto in un mese solare. Pertanto, nel caso in cui il periodo all’interno del quale si intende fruire delle ore di congedo COVID-19 sia a cavallo tra il mese di luglio 2020 e il mese di agosto 2020, dovranno essere presentate due domande.

Infine, anche per il congedo in modalità oraria, come per il congedo COVID-19 a giornata intera, le domande potranno avere ad oggetto periodi di fruizione antecedenti la presentazione delle domande stesse, purché ricadenti nell’arco temporale sopra individuato (19 luglio 2020 -31 agosto 2020).

Per maggiori informazioni, è possibile consultare il testo del Messaggio.

 

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments