lentepubblica

Immissioni in ruolo e indennità direttori Sga

lentepubblica.it • 13 Marzo 2014

Il MIUR, dopo aver ottenuto i necessari pareri e/o autorizzazioni ed effettuato le dovute informazioni alle
OO.SS., si appresta a dare il via a due importanti questioni riguardanti il personale ATA:

– le immissioni ruolo per l’anno scolastico 2013/2014;
– l’apertura della sessione negoziale sull’indennità mensile spettante ai Direttori SGA che lavorano in due
scuole.

Sul tema delle immissioni in ruolo registriamo con favore che il contingente riservato agli Assistenti
Amministrativi e Tecnici sarà significativo, poiché tiene conto delle mancate immissioni dell’anno scolastico
2012/2013. Ci auguriamo, inoltre, che si procede anche all’assunzione di un congruo numero di Direttori
SGA dalle graduatorie definitive della mobilità professionale dall’area B all’area D. Su questo aspetto si
tratta, semplicemente, di dare puntuale attuazione a quanto previsto dal D.M. 9 febbraio 2012 n. 17.

Sulla questione della sessione negoziale per definire il quantum dell’indennità mensile spettante ai
Direttori SGA che lavorano in due scuole, sollecitiamo l’urgenza di trasmissione dell’atto di indirizzo
all’ARAN e l’immediata apertura della trattativa sindacale. Corre voce – speriamo infondata – che
l’indennità in parola sarebbe limitata agli aa.ss. 2012/2013 e 2013/2014. Così non può essere poiché la
condizione di Direttori SGA che lavorano in due scuole è – purtroppo – destinata a protrarsi, stante il
mancato accordo Stato/Regioni sulla problematica delle scuole sottodimensionate.

il Presidente, Giorgio Germani

FONTE: Anquap

personale ata

0 0 votes
Article Rating

Fonte:
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments