INPS: Nuova Passweb per gestione Posizione Assicurativa dei Dipendenti Pubblici

lentepubblica.it • 14 Dicembre 2017

INPS-2Con il messaggio n. 4939 del 7 dicembre 2017, l’INPS comunica il rilascio di una nuova versione dell’applicativo Nuova Passweb che consente la visualizzazione e l’aggiornamento della posizione assicurativa dei dipendenti pubblici.


Si comunica il rilascio in produzione di una nuova release dell’applicativo “NuovaPassweb”, l’applicativo che consente la visualizzazione e l’aggiornamento della posizione assicurativa dei pubblici dipendenti, evoluzione degli strumenti informatici messi a disposizione delle pubbliche amministrazioni con circolare n. 22 del 3 novembre 2006 dell’ex Inpdap.

 

La nuova versione dell’applicativo consente la gestione nella posizione assicurativa dei dati relativi a “eventi con accredito figurativo” denunciati dai datori di lavoro nel flusso UniEmens con i quadri V1 causale 7 – motivo di utilizzo 8. Questi eventi sono elencati e descritti nella specifica tabella contenuta nella circolare 81 del 22 aprile 2015.

 

Sono state, inoltre, rese disponibili nuove funzioni per l’alimentazione della posizione assicurativa con i dati relativi ai citati eventi per la gestione del c.d. ultimo miglio e per la messa a disposizione dei dati di posizione assicurativa alle prestazioni istituzionali.

 

Le funzioni di inserimento e modifica dei periodi da rapporto di lavoro sono state modificate per consentire l’inserimento e la modifica di eventi con accredito figurativo associati ad un determinato periodo da rapporto di lavoro. Per ogni evento devono essere indicati il numero di giorni figurativi e la retribuzione virtuale. Se ad un periodo sono associati più eventi, la somma del numero dei giorni figurativi associati a ciascun evento non deve superare la capienza del periodo da rapporto di lavoro.

 

Inoltre, la funzione che visualizza il dettaglio del periodo da rapporto di lavoro è stata integrata con le informazioni relative ai periodi figurativi e i relativi dettagli (data inizio, data fine, tipo servizio, numero giorni e retribuzione virtuale).

 

In allegato il testo completo del Messaggio dell’INPS.

 

 

Fonte: INPS - Istituto Nazionale di Previdenza Sociale
avatar
  Subscribe  
Notificami