PA: confermata la riduzione delle autovetture di servizio

lentepubblica.it • 11 Gennaio 2016

auto blu 2Pubblicato l’accordo del 17 dicembre 2015 tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali, concernente la riduzione delle autovetture di servizio con autista adibite al trasporto di persone, ai sensi dell’art. 9, comma 2, lett. c) del D.Lgs. n. 281/1997.

 

Nell’accordo si prevede che entro il 31 dicembre 2016 le Regioni, le Province e i Comuni riducano del 25% le autovetture di servizio con autista adibite al trasporto di persone, anche ad uso non esclusivo. La riduzione percentuale del numero delle autovetture possedute, comunque, non comporta il superamento dei i limiti numerici già stabiliti dal DPCM 24/9/2014 per le amministrazioni centrali. Tali limitazioni non riguardano le autovetture adibite ai servizi di protezione civile, di polizia locale, ai servizi sociali, al trasporto scolastico e ai servizi dell’area tecnico-operativa e della vigilanza.

 

Gli Enti territoriali si impegnano altresì a dare disposizioni agli enti dipendenti di ridurre contestualmente il proprio parco auto della stessa percentuale.

 

 

 

Fonte: ASFEL - Associazione Servizi Finanziari degli Enti Locali
avatar
  Subscribe  
Notificami