Prepensionamenti amministrazioni pubbliche

lentepubblica.it • 22 Maggio 2014

Il Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione, con la circolare n. 4 del 28 aprile 2014, ha fornito gli indirizzi applicativi sul ricorso all’istituto del prepensionamento per riassorbire le eccedenze conseguenti alla riduzione delle dotazioni organiche ovvero alla redazione di piani di ristrutturazione per ragioni funzionali o finanziare, per le amministrazioni pubbliche come regioni, comuni, provincie, comunità montane, aziende sanitarie locali, che dichiarino eccedenza di personale per ragioni funzionali o finanziarie. Il messaggio n. 4834 del 21 maggio 2014  fornisce le informazioni procedurali per la gestione dei relativi trattamenti pensionistici.

Scarica il documento: messaggio Inps n. 4834

FONTE: Inps

pensioni 2

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami