lentepubblica

Progressioni verticali dipendenti pubblici: per area o per famiglie professionali?

lentepubblica.it • 4 Ottobre 2022

progressioni-verticali-dipendenti-pubblici-areaIn un recente parere dell’ARAN alcuni interessanti chiarimenti sulle progressioni verticali dei dipendenti pubblici: si considerano per area oppure si distinguono per famiglie professionali o posizioni di lavoro?


Le Progressioni Verticali consistono in un percorso di sviluppo professionale, riservato ai dipendenti dell’amministrazione, che prevede il passaggio da una categoria alla categoria superiore e si attua attraverso procedure di selezione interna.

Si differenziano dalle Progressioni Economiche Orizzontali poiché queste ultime costituiscono un sistema di avanzamento all’interno della stessa area. Per i dipendenti pubblici infatti sono previste progressioni all’interno dell’area di appartenenza secondo principi di selettività, in funzione delle qualità culturali e professionali, dell’attività svolta e dei risultati conseguiti, attraverso l’attribuzione di fasce di merito. Più di preciso si tratta dell’attribuzione di uno stipendio più alto a parità di prestazioni lavorative.

Ecco dunque  il parere dell’ARAN CFC84, che fornisce indicazioni sulle progressioni verticali per i dipendenti pubblici, e se esse vanno considerate per area o per famiglie professionali.

Progressioni verticali dipendenti pubblici: per area o per famiglie professionali?

Nello specifico la domanda posta all’ARAN era la seguente:

Le procedure di progressione verticale si considerano uniche per area oppure si svolgono procedure distinte per famiglie professionali o posizioni di lavoro?

La risposta al quesito è fornito dal parere ARAN CFC84: orientamento applicativo redatto di concerto con il Dipartimento della Funzione Pubblica e la Ragioneria Generale dello Stato.

L’agenzia risponde all’interrogativo posto in precedenza sostenendo che la progressione verticale si svolge almeno a livello di “famiglia professionale” poiché:

  • le procedure di progressione verticale si basano sull’accertamento del possesso delle competenze necessarie a svolgere attività di un’area superiore;
  • e le competenze attese variano a seconda dei lavori.

Il testo completo del parere

Potete consultare qui di seguito il testo completo del parere ARAN.

 

 

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments