Reddito di Cittadinanza 2019, il manuale dell’INPS è online

lentepubblica.it • 7 Febbraio 2019

reddito-di-cittadinanza-2019-manuale-inpsReddito di Cittadinanza 2019, il manuale dell’INPS è adesso disponibile online. Ecco come si presenta la domanda, quali sono i requisiti, gli adempimenti e l’importo.


Il Reddito di Cittadinanza, disciplinato dal decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4, è un sostegno per famiglie in condizioni disagiate finalizzato al reinserimento nel mondo del lavoro e all’inclusione sociale. Consiste in un beneficio economico accreditato ogni mese sulla Carta RdC, una nuova carta prepagata, diversa da quelle rilasciate per altre misure di sostegno.

 

Per i nuclei familiari composti esclusivamente da uno o più persone di età pari o superiore a 67 anni, il Reddito di Cittadinanza assume la denominazione di Pensione di Cittadinanza.

 

Per sapere come si presenta la domanda, quali sono i requisiti, gli adempimenti e l’importo, e per avere ulteriori informazioni su questo beneficio economico, è possibile consultare il Manuale Reddito di Cittadinanza.

 

Come si può presentare la domanda di Rdc/Pdc?

 

La domanda può essere presentata:

 

• in modalità cartacea, presso gli uffici postali avvalendosi del modello di domanda predisposto dall’Inps, a partire dal 6 marzo 2019 (e da ogni
giorno 6 del mese). La domanda verrà inserita subito nel portale del Ministero del Lavoro dall’operatore di sportello di Poste

 

• on-line, direttamente sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali al link www.redditodicittadinanza.gov.it tramite le credenziali SPID (informazioni sul sitowww.spid.gov.it)

 

• la raccolta delle domande avverrà anche presso i Centri di Assistenza Fiscale (CAF), dalla data e con le modalità che saranno successivamente comunicate

 

Quali documenti occorrono per la domanda di Rdc/Pdc?

 

Non occorre ulteriore documentazione, al momento della domanda bisogna solo aver presentato la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) ai fini ISEE. Sarà l’Inps ad associare l’ISEE alladomanda.

 

Quali adempimenti sono previsti dopo aver presentato la domanda?

 

Il Rdc è una misura volta a favorire l’inserimento nel mondo del lavoro e, quindi, dopo aver presentato domanda, si deve:

 

a) attendere la comunicazione dell’Inps di accoglimento o rigetto tramite e-mail e/o sms ai recapiti indicati dal richiedente nel Modello di domanda.

 

b) in caso di accoglimento, attendere la successiva comunicazionedi Poste in cui viene fissato l’appuntamento per recarsi all’ufficio postale a ritirare la Carta Rdc ed il relativo Pin. La carta sarà intestata al richiedente e non è possibile avere più carte.

 

c) entro 30 giorni dalla mail o da sms di Inps che comunica l’accoglimento della domanda, tutti i componenti il nucleo devono rendere la Dichiarazione di Immediata Disponibilità al lavoro (DID).

Fonte: INPS - Istituto Nazionale di Previdenza Sociale
avatar
7 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] in Commissione Lavoro al Senato, l’esame del DL 4/2019 che contiene le norme sul Reddito di cittadinanza e Quota 100. La Commissione si riunirà oggi alle 18 per poi proseguire in notturna e continuare […]

trackback

[…] i requisiti potrebbero cambiare. Avviata al Senato la discussione del decreto legge 4/2019 sul reddito di cittadinanza e sulla quota […]

trackback

[…] Per sapere come si presenta la domanda, quali sono i requisiti, gli adempimenti e l’importo, e per avere ulteriori informazioni su questo beneficio economico, è possibile consultare il Manuale Reddito di Cittadinanza. […]

trackback

[…] Ieri è stata una vigilia di attesa febbrile per gli italiani che oggi si recheranno alle Poste per fare domanda del reddito di cittadinanza. […]

trackback

[…] libera della Camera al decreto legge sul reddito di cittadinanza e quota 100. Il testo è stato approvato senza modifiche rispetto al testo uscito […]

trackback

[…] Lo prevede l’articolo 19 del Dl 4/2019 contenente le misure in materia di pensioni e reddito di cittadinanza attualmente all’esame del […]

trackback

[…] sul sito Internet dell’Inps i modelli aggiornati per la presentazione della domanda del reddito di cittadinanza e della pensione di cittadinanza e i nuovi modelli «Com» ridotto ed esteso che recepiscono le […]