Reddito di Emergenza 2020: occorre affrettarsi, domande in scadenza

lentepubblica.it • 24 Luglio 2020

reddito-di-emergenza-2020-scadenzaLa legge di Conversione del Decreto Rilancio ha ufficializzato la proroga che aveva introdotto il DL: occorre comunque affrettarsi perché la scadenza è molto vicina.


Reddito di Emergenza 2020: la scadenza per fare domanda si avvicina.

Ricordiamo che il Reddito di Emergenza (REM) è una misura straordinaria di sostegno al reddito introdotta per supportare i nuclei familiari in condizioni di difficoltà economica causata dall’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Reddito di Emergenza 2020: scadenza alle porte

La conversione in legge del Dl 34/2020 è stato infatti prorogato di un mese le domande che avevano la precedente scadenza a fine giugno.

A conti fatti, tuttavia, resta adesso solo una settimana per fare domanda.

Il termine ultimo, infatti, previsto allo stato attuale è quello del 31 Luglio 2020.

La misura di sostegno straordinario tutelerà dunque circa un milione di famiglie in difficoltà economica escluse da altri sussidi.

Tocca a chi ha un Isee inferiore a 15mila euro ed un patrimonio mobiliare familiare al di sotto dei 10mila euro, accresciuto di 5mila euro per ogni componente del nucleo ma con un massimo di 20mila euro.

La domanda può essere presentata attraverso il servizio online sul portale, oppure tramite patronati o CAF.

L’ammontare del REM è determinato sulla base di diversi parametri e può variare da 400 euro a un massimo di 840 euro.

La circolare INPS 3 giugno 2020, n. 69 illustra i termini e le modalità di presentazione della domanda, i requisiti per l’accesso (di residenza, economici, di compatibilità con altre prestazioni), le modalità di calcolo del beneficio.

 

 

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments