fbpx

Visite Fiscali per malattia in licenza: quali regole?

lentepubblica.it • 23 Settembre 2019

visite-fiscali-malattia-licenzaAndiamo a vedere nello specifico riguardo le Visite fiscali per Forze Armate, Polizia e Vigili del fuoco: e nello specifico quali comportamenti si adottano per le visite fiscali durante la malattia in licenza o durante un permesso.


Visite Fiscali per malattia in licenza: ecco quali regole si applicano per il comparto dei militari e delle forze dell’ordine.

Ricordiamo, infatti, che anche

  •  il personale delle Forze armate (Esercito, Marina militare, Aeronautica militare),
  • dei Corpi armati dello Stato (Guardia di Finanza e Carabinieri, Polizia di Stato, Polizia Penitenziaria)
  • e del Corpo nazionale dei vigili del fuoco 

è da considerarsi assoggettato alla normativa sul Polo Unico della medicina fiscale.

Come è noto, dal 1° settembre 2017, in applicazione del Decreto Legislativo 75/2017, sono entrate in vigore le norme che istituisco il “Polo unico per le visite fiscali”, con l’attribuzione all’INPS della competenza esclusiva ad effettuare visite mediche di controllo (VMC) sia su richiesta delle Pubbliche amministrazioni, in qualità di datori di lavoro, sia d’ufficio.

Visite Fiscali per malattia in licenza

Per il personale dipendente appartenente ai ruoli delle Forze armate e dei Corpi armati dello Stato e del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, i rispettivi datori di lavoro, in caso di assenza dal servizio per malattia, potranno richiedere visite mediche di controllo nell’ambito della normativa sul Polo Unico della medicina fiscale e senza oneri a loro carico.

L’obbligo di richiesta della visita fiscale per le forze dell’ordine scatta fin dal primo giorno. Se l’assenza si verifica in concomitanza di giornate immediatamente precedenti o successive a quelle non lavorative. Vi rientrano non solo festivi e domeniche ma anche quelle di riposo infrasettimanale a seguito di turnazione, nonché in quelle di permesso o di licenza concesse.

In tutti gli altri casi la valutazione sull’opportunità di visita fiscale nel primo giorno di malattia è rimessa alla discrezione del Comandante di Corpo.

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
  Subscribe  
Notificami