Comunicazione delle disponibilità liquide dell’ente. Scadenza: 20 Febbraio

lentepubblica.it • 6 Gennaio 2015

Il tesoriere comunica al SIOPE le informazioni codificate sulla consistenza delle disponibilità liquide dell’ente alla fine del mese precedente, secondo lo schema previsto all’allegato “C” del decreto n. 0100676/2011.
Inoltre, l’ente comunica al tesoriere (che provvede alla trasmissione al SIOPE) le informazioni sulla consistenza delle disponibilità finanziarie depositate, alla fine del mese precedente, presso altri istituti di credito.

(decreto n. 0100676/2011)

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami