fbpx

Elezioni 2014: ripartizione ed assegnazione spazi da parte della Giunta comunale. Scadenza 28 aprile

lentepubblica.it • 19 Aprile 2014

PROPAGANDA ELETTORALE
La Giunta comunale, appena ricevuta la comunicazione delle liste o delle candidature, da parte della Commissione Elettorale Circondariale o della Prefettura e, comunque, entro i due giorni successivi da tale comunicazione, deve provvedere a ripartire ed assegnare gli spazi destinati alla propaganda di chi partecipa direttamente alle elezioni.
(art. 5, legge 4 aprile 1956, n. 212)

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami