fbpx

Promemoria Principali Scadenze Fiscali di Aprile 2017

lentepubblica.it • 3 Aprile 2017

aprile scadenze (1)Un promemoria delle Principali Scadenze Fiscali previste per il mese di Aprile 2017.

 


 

10-aprile

 

Contribuenti che effettuano la liquidazione IVA mensile: Comunicazione telematica all’Agenzia delle Entrate dei dati relativi alle operazioni IVA (del precedente periodo di imposta) soggette all’obbligo di emissione della fattura, e dei dati relativi alle operazioni non soggette all’obbligo di emissione della fattura se di importo non inferiore a 3.600€ comprensivo dell’IVA.

 

Contribuenti che effettuano la liquidazione IVA mensile: Comunicazione telematica all’Agenzia delle Entate dei dati relativi alle cessioni legate al turismo effettuate nei confronti di persone fisiche con residenza fuori dal territorio dell’Unione europea o dello Spazio economico europeo. La comunicazione deve essere effettuata se ci si è avvalsi della facoltà di ricevere il pagamento in contanti al di sopra della soglia dei 3.000 euro.

 

15-aprile

 

L’agenzia delle Entrate, mette a disposizione telematicamente la dichiarazione precompilata

 

18-aprile

 

Versamento ritenute IRPEF di dipendenti e collaboratori

 

Versamento contributi previdenziali e assistenziali dipendenti e collaboratori

 

Versamento IVA mese di marzo – contribuenti mensili

 

20-aprile

 

Trasmissione telematica all’Anagrafe tributaria, da parte dei fabbricanti di misuratori fiscali e dei laboratori di verificazione periodica abilitati dei dati identificativi delle operazioni di verificazione periodica effettuate e quelli relativi ai tecnici incaricati dell’esecuzione delle stesse. Presentazione relativa al I trimestre dell’anno (1)

 

Contribuenti che NON effettuano la liquidazione IVA mensile: Comunicazione telematica all’Agenzia delle Entrate dei dati relativi alle operazioni IVA (del precedente periodo di imposta) soggette all’obbligo di emissione della fattura, e dei dati relativi alle operazioni non soggette all’obbligo di emissione della fattura se di importo superiore NON inferiore a 3.600€ comprensivo dell’IVA.

 

Contribuenti che NON effettuano la liquidazione IVA mensile: Comunicazione telematica all’Agenzia delle Entate dei dati relativi alle cessioni legate al turismo effettuate nei confronti di persone fisiche con residenza fuori dal territorio dell’Unione europea o dello Spazio economico europeo. La comunicazione deve essere effettuata se ci si è avvalsi della facoltà di ricevere il pagamento in contanti al di sopra della soglia dei 3.000 euro.

 

26-aprile

 

Invio telematico elenchi INTRASTAT contribuenti tenuti alla presentazione mensile (2)

 

Invio telematico elenchi INTRASTAT contribuenti tenuti alla presentazione trimestrale (2)

 

 

 

 

(1) I dati relativi alla messa in servizio, verifica periodica e dismissione dei nuovi “Registratori Telematici” saranno inviati telematicamente dallo stesso registratore. I “Registratori Telematici” permettono la registrazione, memorizzazione e invio all’Agenzia delle Entrate dei corrispettivi.

 

(2) Per il 2017 rimagono inalterati gli obblighi di invio dei Modelli Intrastat. L’iniziale abolizione dell”obbligo di inviare gli intrastat relativi agli acquisti e alle prestazioni di servizio disposta con il Decreto Legge 22/10/2016 n 193 (art 4 comma 4 lettera b) è stata poi rinviata al 2018 dal comma 4 ter art 13 DL 244/2016.

 

 

Fonte: CGIA Mestre
avatar
  Subscribe  
Notificami