fbpx

Aggiornamento GaE 2019, nuova FAQ con ulteriori chiarimenti

lentepubblica.it • 10 Maggio 2019

aggiornamento-gae-2019-nuova-faqAggiornamento GaE 2019, una nuova FAQ è stata pubblicata. La nuova FAQ è relativa al problema dell’inserimento del codice della graduatoria nella sezione G1.


Ecco il testo della nuova FAQ sull’inserimento del codice della graduatoria nella sezione G1:

Domanda:

La nota 31 del modello di domanda recita: 31. Indicare la graduatoria solo se si riferisce al servizio non specifico che si valuta al 50%…..”mentre l’istanza obbliga alla dichiarazione del codice della graduatoria su cui il servizio è stato prestato, anche quando il servizio da dichiarare è specifico. In tale ultimo caso, rischio che il servizio venga valutato al 50% se popolo il campo graduatoria” nella dichiarazione dei servizi?.

Risposta:

No, la verifica se è al 50% o al 100% è operata dal sistema automaticamente in funzione dell’anno in cui il servizio è stato svolto. Infatti, poichè a decorrere dall’a.s. 2017/2018 è intervenuto il cambio dei codici delle classi di concorso e quindi lo stesso codice potrebbe essere specifico (e quindi valutato al 100%) o aspecifico (e quindi valutato al 50%) in funzione dell’anno scolastico in cui il servizio è stato prestato, è corretto dichiarare sempre la graduatoria su cui è stato svolto il servizio. Quindi, fino all’a.s. 2016/17 devono essere indicati i codici previsti dal D.M. 39/98 e dal D.M. n. 201/99, mentre dal 2017/18 devono essere indicati i codici del D.P.R. 19/2016.

Aggiornamento GaE 2019

Ricordiamo che le domande si presentano con il sistema POLIS dal 26 aprile al 16 maggio 2019 (ore 14) e l’aggiornamento avrà validità triennale (fino all’a.s. 2021/22).

Maggiori informazioni a questo link.

Fonte: FLC CGIL - Federazione Lavoratori della Conoscenza
avatar
  Subscribe  
Notificami