fbpx

Bonus Docenti 2019-20: sospeso per il momento, quando si riparte?

lentepubblica.it • 5 Settembre 2019

bonus-docenti-2019-20-sospesoAnche per il prossimo anno sarà possibile fruirne: per il Bonus Docenti 2019-20, tuttavia, le funzionalità sono sospese in questo momento.


Bonus Docenti 2019-20, sospeso per il momento: l’avviso del MIUR nei giorni scorsi.

L’applicazione è infatti sospesa dal primo settembre 2019 fino a nuova comunicazione.

Bonus Docenti 2019-20 sospeso: l’avviso del MIUR

Questo il testo diffuso dal Ministero:

AVVISO: il servizio é sospeso fino a nuova comunicazione. L’apertura per le nuove iscrizioni è prevista nell’arco della seconda settimana di settembre.

Ciascun insegnante in possesso di una utenza SPID  può accedere al bonus dei 500 euro previsti per l’anno scolastico 2019-2020 e gli importi dei buoni non validati relativi all’anno scolastico 2018/19. Ciascun insegnante può consultare la composizione del proprio borsellino elettronico attraverso la specifica funzione di “storico portafoglio”. Si sottolinea l’importanza di utilizzare i numeri del contact center solo dopo aver consultato le domande frequenti e le istruzioni.

I docenti che non sono mai riusciti a registrarsi e che si rivolgono ai diversi canali di assistenza sono invitati a specificare sempre il proprio codice fiscale ed il nome dell’ Identity Provider presso il quale è stata attivata l’utenza SPID.

Il perché della sospensione

La sospensione, ovviamente, non è a lungo termine. L’avviso parla dell’apertura nella seconda settimana di settembre per le iscrizioni, dunque già settimana prossima si dovrebbe ripartire.

Quindi non c’è da preoccuparsi.

Si tratta, semplicemente, di una sospensione per consentire il cambio dell’anno scolastico e l’aggiornamento della gestione dei portafogli.

Ad essere interessati in particolare i docenti della scuola statale neoassunti.

L’articolo 5, comma 3, del DPCM 28 novembre 2016 prevede che, a partire dall’anno scolastico 2017/18, è consentita la registrazione alla piattaforma ministeriale da settembre al 30 ottobre di ciascun anno scolastico.

Ciascun insegnante in possesso di una utenza SPID può accedere al bonus dei 500 euro previsti per l’anno scolastico in corso. A seguito degli adeguamenti informatici, sono a disposizione anche le somme non spese e/o gli importi dei buoni non validati relativi all’anno scolastico precedente.

Per una panoramica completa sul Bonus Docenti potete consultare il nostro approfondimento.

 

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
  Subscribe  
Notificami