fbpx

La Circolare MIUR sugli Organici di fatto ATA

lentepubblica.it • 3 Agosto 2017

organicoIl MIUR ha pubblicato la Circolare 2 agosto 2017 n. 33992 avente per oggetto l’adeguamento dell’organico di diritto del personale ATA alle situazioni di fatto per l’a.s. 2017/18.


La circolare concede agli Uffici Regionali di attivare ulteriori posti in deroga, sottolineando il fatto che ciò deve avvenire “in tempo utile per un ordinato avvio dell’anno scolastico”.

 

A decorrere dal 10 agosto saranno attive le funzioni di trasmissione al Sistema Informativo per consentire eventuali adeguamenti dell’organico di diritto alle situazioni di fatto. Si ritiene opportuno porre in evidenza che il suindicato adempimento costituisce atto di fondamentale importanza in quanto finalizzato a garantire ed assicurare la funzionalità ed efficienza dei servizi scolastici, che non sia stato possibile assicurare in sede di definizione dell’organico di diritto.

 

Le indicazioni di seguito riportate riguardano le attività da porre in essere nella fase di adeguamento dell’organico di diritto alla situazione di fatto . Occorre innanzitutto ribadire quanto già anticipato nello schema di decreto interministeriale sull’organico di diritto in relazione al profilo DSGA. Come già indicato nel suddetto schema di decreto interministeriale, il posto di DSGA può essere istituito, nelle istituzioni scolastiche sottodimensionate, esclusivamente nella presente fase di organico di fatto, abbinando due istituzioni scolastiche sottodimensionate. In alternativa, la singola istituzione scolastica sottodimensionata può essere affidata, a titolo di incarico aggiuntivo, a DSGA di ruolo già titolare in scuola normo-dimensionata. Come di consueto è preferibile, in considerazione delle esigenze di contenimento della spesa pubblica, attribuire incarichi aggiuntivi a DSGA titolari di scuole normo-dimensionate piuttosto che disporre abbinamenti tra scuole sotto-dimensionate, salvo i casi eccezionali in cui considerazioni legate alle esigenze di efficacia, funzionalità e qualità del servizio richiedano necessariamente l’attivazione dei posti .

 

In allegato la Circolare e le tabelle.

 

 

Fonte: Orizzonte Scuola (www.orizzontescuola.it)
avatar
  Subscribe  
Notificami