lentepubblica

Concorso 24 mesi ATA 2021/2022: risolto problema per inoltro telematico allegato G

lentepubblica.it • 1 Luglio 2022

concorso-24-mesi-ata-2021-2022-inoltro-telematico-allegato-gLa conferma arriva in un comunicato della FLC CGIL: risolto problema per inoltro telematico allegato G per il Concorso 24 mesi ATA 2021/2022.


A seguito di segnalazione del Sindacato FLC CGIL, il Ministero dell’Istruzione è infatti intervenuto con il gestore dei sistemi informativi per risolvere alcuni problemi legati all’inoltro telematico dell’istanza per la scelta delle sedi scolastiche.

Concorso 24 mesi ATA 2021/2022: risolto problema per inoltro telematico allegato G

Pertanto il Ministero è intervenuto con il gestore dei sistemi informativi per risolvere alcune difficoltà riscontrate nell’inoltro telematico dell’Allegato G sulla scelta delle sedi scolastiche per gli aspiranti inseriti nelle graduatorie di prima fascia ATA.

Il gestore ha fornito indicazioni operative volte a consentire, nelle more della pubblicazione delle graduatorie, la risoluzione del problema. Tali indicazioni sono state comunicate dall’Ufficio V agli Uffici Scolastici Regionali.

Tutti gli aspiranti potranno, a breve, essere in condizione di procedere nuovamente alla presentazione telematica delle istanze di inserimento/aggiornamento sedi (Allegato G) ai fini dell’inclusione nelle graduatorie di prima fascia ATA.

Ricordiamo che il Ministero dell’Istruzione ha comunicato che le funzioni per la presentazione delle istanze per la scelta delle sedi (Allegato G) resteranno aperte, a partire dalle ore 9.00 del 20 giugno sino alle ore 23.59 dell’11 luglio 2022, per gli aspiranti inseriti nelle graduatorie provinciali permanenti, di cui all’OM 23.02.2009, n. 21.

La Direzione Generale per i Sistemi Informativi e la Statistica ha pubblicato un apposito avviso in SIDI e su POLIS (nota DGCASIS).

Il MI informa, inoltre, che l’aggiornamento per la scelta delle sedi per il personale inserito nelle graduatorie provinciali ad esaurimento (DD.MM. 19/04/2001 n. 75 e 24/03/2004 n. 35), mediante compilazione dell’Allegato A, avviene a cadenza triennale, in concomitanza con l’aggiornamento delle graduatorie di terza fascia.

Il modello di domanda (allegato G) va infine inviato esclusivamente tramite istanze online e per poter accedere alla procedura sulla home page del Ministero è necessario utilizzare lo SPID.

 

0 0 votes
Article Rating
Fonte: FLC CGIL
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments