Coronavirus, la Circolare del Ministero della Salute alle Scuole

lentepubblica.it • 7 Febbraio 2020

coronavirus-circolare-ministero-salute-scuoleCoronavirus, diramata a scuole circolare Ministero Salute per la gestione di studenti e docenti di ritorno o in partenza per aree affette della Cina.


Coronavirus, la Circolare del Ministero della Salute alle Scuole. Il Ministero dell’Istruzione ha diramato agli Uffici Scolastici Regionali e alle scuole la circolare predisposta dal Ministero della Salute con le “Indicazioni per la gestione degli studenti e dei docenti di ritorno o in partenza verso aree affette della Cina”.

Come riportato dal Centro Europeo per il Controllo delle Malattie, la probabilità di osservare casi a seguito di trasmissione interumana all’interno dell’Unione Europea è stimata da molto bassa a bassa, se i casi vengono identificati tempestivamente e gestiti in maniera appropriata.

Per questo il Ministero ha voluto fornire, oltre agli accorgimenti già forniti nei giorni scorsi, altre indicazioni in particolare alle Scuole.

Coronavirus, la Circolare del Ministero della Salute alle Scuole

Per ridurre il rischio generale di infezioni respiratorie acute, gli studenti delle scuole secondarie e gli universitari che abbiano intenzione di viaggiare verso le aree colpite, alla luce della situazione epidemiologica globale relativa all’infezione da 2019-nCoV, si ribadisce che tali viaggi sono sconsigliati.

Nel caso in cui i viaggi nelle aree colpite siano già iniziati, gli interessati devono attenersi alle seguenti indicazioni:

  • evitare di visitare i mercati di prodotti alimentari freschi di origine animale e di animali vivi;
  • evitare il contatto con persone che hanno sintomi respiratori;
  • lavare frequentemente le mani;
  • per qualsiasi necessità contattare l’Ambasciata o il Consolato;
  • qualora una persona sviluppi sintomi respiratori (tosse, mal di gola, difficoltà respiratorie) mentre si trova nelle aree a rischio, dovrebbe rivolgersi immediatamente a un medico.

Tali indicazioni sono da ritenersi valide anche per docenti, ricercatori e personale universitario. Le presenti indicazioni potranno essere modificate al variare della situazione epidemiologica.

A questo link il testo completo della Circolare del Ministero.

 

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
  Subscribe  
Notificami