lentepubblica

Crolla cornicione in una Scuola di Palermo: istituto dichiarato inagibile

lentepubblica.it • 24 Settembre 2018

crolla-cornicione-scuola-palermoUn altro fatto che dimostra quanto i nostri istituti scolastici siano in stato di abbandono: Crolla un cornicione in una Scuola di Palermo, fortunatamente nessun ferito ma poteva essere una tragedia.


In un scuola di Palermo, nel quartiere Pallavicino, è crollato un cornicione, sfiorando la tragedia. Le lezioni sono state subito sospese per permettere la messa in sicurezza dell’edificio. Sono intervenuti ieri i vigili del fuoco e la scuola e’ stata dichiarata inagibile ed e’ tutt’ora chiusa.

 

A darne notizia in una nota il consigliere comunale del M5S Viviana Lo Monaco e il portavoce della VII circoscrizione Giovanni Galioto, recatisi sul posto per un sopralluogo che dichiarano in una nota:

 

“Otto classi, con circa 200 bambini che frequentano la scuola primaria, dovranno trovare una sede alternativa e poi cominciare dei turni pomeridiani. Stavolta siamo stati fortunati, ma poteva essere una tragedia.  La dirigente scolastica Rosaria Scalia ha deciso venerdì che si sarebbero dovuti fare doppi turni già a partire da lunedì per far ripartire le lezioni negli altri plessi, con orari ridotti di quattro ore per far fronte all’emergenza”.

 

Da lunedì le otto classi della Savio, con circa duecento alunni, saranno ospitate in un’altra delle sedi della scuola Siragusa, ma con turni pomeridiani.

 

La situazione drammatica delle Scuole italiane

 

La sicurezza delle scuole nel nostro Paese lascia ancora a desiderare: quattro edifici su dieci hanno una manutenzione carente, oltre uno su cinque presenta lesioni strutturali, in quasi la metà dei casi gli interventi strutturali non sono stati effettuati. Più della metà delle scuole, inoltre, si trova in zona a rischio sismico e più di una su dieci a rischio idrogeologico.

 

Ha fatto discutere di recente, sempre restando in Sicilia, la situazione delle scuola nella provincia di Messina: le catastrofi ambientali degli ultimi mesi e l’ordinanza di chiusura delle scuole emessa dal Sindaco Cateno De Luca di chiusura di tutti i plessi scolastici di competenza della Città metropolitana e del Municipio di Messina, per problemi di sicurezza hanno portato alla ribalta il tema della salute, dell’igiene e della sicurezza degli edifici scolastici.

0 0 votes
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments