Docenti: pubblicato decreto per mobilità estero per estero

lentepubblica.it • 5 Giugno 2015

estero, PassportPubblicato dal MAECI il decreto per i trasferimenti a domanda relativi all’anno scolastico 2015/2016 per i posti di contingente presso le Scuole Europee.

 

Nello stesso decreto anche le norme per i trasferimenti d’ufficio, con una parte specifica per i lettori.

 

Le operazioni relative ai trasferimenti a domanda del personale delle Scuole Europee saranno espletate con le modalità indicate nell’allegato Decreto del Direttore Generale per la Promozione del Sistema Paese n. 3662 del 29 maggio 2015.

 

Le domande di trasferimento presso i posti indicati nel Decreto allegato dovranno essere trasmesse a questo Ufficio entro il termine del 8 giugno p.v. all’indirizzo di posta certificata dgsp.05@cert.esteri.it. Tali domande potranno essere anticipate dall’interessato/a via fax al numero 0039 – 06 – 36916706, fermo restando l’obbligo di trasmissione della domanda al suddetto indirizzo di posta.

 

Il personale che intenda candidarsi dovrà informare anche la Scuola Europea in cui presta attualmente servizio (l’istituzione scolastica dovrà figurare come destinatario per conoscenza nella domanda di trasferimento).

 

Scaduti i termini per la presentazione delle domande di trasferimento, non sarà più consentito integrare e/o modificare le preferenze già espresse (anche per quanto riguarda l’ordine delle medesime), nè la documentazione autocertificata e/o allegata.

 

E’ consentita la revoca della domanda di trasferimento entro l’ 8 giugno 2015.

 

L’attribuzione del punteggio relativo alla valutazione dei titoli sarà effettuata con riferimento alla tabella A allegata al Decreto.

 

In data 10 giugno 2015 saranno pubblicate le graduatorie di ciascun codice funzione, con l’indicazione del punteggio attribuito, nella pagina “Traferimenti personale scolastico estero per estero per l’a.s. 2015/16” della sezione “Scuole italiane all’estero” del sito internet ministeriale (sottopagina “Personale scolastico”).

 

Entro il 15 giugno p.v., gli interessati potranno avanzare reclamo al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale all’indirizzo di posta certificata dgsp.05@cert.esteri.it

 

La pubblicazione dei trasferimenti avverrà in data 18 giugno p.v.

 

Il perfezionamento dei trasferimenti sarà condizionato dalle procedure relative al decreto inter-ministeriale di contingente.

 

Per tutte le altre informazioni consultare la documentazione in allegato.

Fonte: FLC CGIL - Federazione Lavoratori della Conoscenza
avatar
  Subscribe  
Notificami