fbpx

Assunzioni Fase C: inviata dal MIUR la prima tranche di istanze

lentepubblica.it • 11 Novembre 2015

istanze assunzioni fase CNel pomeriggio del 10 novembre il Miur ha inviato tramite Istanze on line 48.794 proposte di assunzione per la Fase C, per l’organico di potenziamento.

 

Giannini: “ Oggi assumiamo altri quarantanovemila insegnanti che andranno a potenziare l’offerta formativa delle nostre scuole, con più arte, più musica, più educazione alla cittadinanza, più lingue. Stiamo invertendo la rotta rispetto ad un passato recente fatto di tagli di risorse e di docenti. Con il piano straordinario di assunzioni stiamo restituendo alla scuola ciò che le è stato tolto”.

 

E prosegue “Entro il 2018, con il piano straordinario di assunzioni e poi attraverso il concorso e con la copertura a regime dei posti vacanti e disponibili, avremo assunto complessivamente oltre 180.000 persone”.

 

Con la fase C esordisce l’organico del potenziamento: una media di 6/7 insegnanti in più per scuola che potranno essere utilizzati per ampliare l’offerta formativa, potenziare l’inclusione scolastica, contrastare la dispersione, aprire maggiormente gli istituti al territorio.

 

Con il potenziamento la scuola primaria avrà oltre 18.000 insegnanti in più che consentiranno alle scuole di offrire alle famiglie più tempo pieno, anche nelle aree del Paese dove il servizio è scarsamente disponibile, e maggiori aperture pomeridiane.

 

Le scuole secondarie di I e II grado avranno a disposizione 7.500 docenti aggiuntivi di area Socio economica, circa 8.000 insegnanti di area artistica e musicale, 5.000 di area linguistica, oltre 4.600 di area scientifica, più di 2.000 di area umanistica, oltre 2.000 di area motoria e circa 1.500 di area laboratoriale.

 

Nella prima ora hanno accettato già oltre 2.000 docenti. Aggiornamento: 6.088 docenti hanno già accettato alle 19.25

 

Nella cosiddetta “fase C” erano previste in tutto 55.258 assunzioni di cui 48.812 di “posti comuni” e 6.456 per il “sostegno”. I 6.464 posti non assegnati in questa fase saranno coperti per ora con le supplenze annuali e poi con concorso.

Fonte: Orizzonte Scuola (www.orizzontescuola.it)
avatar
  Subscribe  
Notificami