fbpx

Ai supplenti spetta il pagamento di ferie non godute

lentepubblica.it • 20 Maggio 2015

ferie non godute, tribunale_202Ai supplenti spetta il pagamento delle ferie non godute. Arriva direttamente dal Tribunale di Torino una delle prime pronunce su una questione che sta molto a cuore ai lavoratori della scuola.

 

La possibilità di vedere monetizzate, come finora accaduto, le ferie non godute di quei lavoratori, a tempo determinato della scuola, che, durante l’anno scolastico, non hanno potuto beneficiare delle ferie maturate per esigenze della scuola.

 

La FLC Cgil, già da qualche anno, aveva sostenuto la monetizzazione di dette ferie sopratutto per il periodo antecedente al 1.09.2013, ove, a parer di chi scrive non ci poteva essere dubbio alcuno che il divieto non potesse operare.

 

Con la sentenza che si allega, il Tribunale di Torino, ha ribadito il principio di cui sopra prevedendo espressamente che la limitazione temporale è valida in quanto prevista dalla stessa legge di stabilità.

Fonte: Diritto Scolastico (www.dirittoscolastico.it) - articolo dell'Avv. Isetta Barsanti Mauceri
avatar
  Subscribe  
Notificami