fbpx

Aggiornamento graduatorie personale ATA 2014/2016: il sistema è sempre più obsoleto

lentepubblica.it • 9 Settembre 2014

In data odierna il MIUR ha trasmesso i D.M. 716 e 717 del 5 settembre 2014. Si rimanda al sito ministeriale anche con riferimento alla nota prot. n. 8921 dell’8 settembre 2014.

Per le segreterie scolastiche nuovo lavoro e nuovi adempimenti.

Il termine di presentazione delle domande (in modalità cartacea: assurdo ma vero) scade l’8 ottobre 2014.

Su questo argomento il rapporto governativo del 3 settembre 2014 denominato “La buona scuola” tace completamente. Si prevede una radicale riduzione delle graduatorie d’istituto per i Docenti (condizione che in futuro dovrebbe essere residuale) ma nulla per gli ATA.

La validità delle nuove graduatorie riguarderà il triennio scolastico 2014/2015, 2015/2016 e 2016/2017.

In attesa delle nuove graduatorie le supplenze debbono essere conferite fino all’avente titolo.

Si coglie l’occasione per chiarire che, nelle more dell’aggiornamento delle graduatorie di istituto, potranno essere conferite supplenze fino all’avente titolo ai sensi dell’art. 40 della legge 449/97.

Le suddette supplenze fino all’avente diritto potranno, inoltre, essere attribuite al personale AT.A. di ruolo ai sensi dell’art. 59 del CCNL comparto scuola.

 

FONTE: ANQUAP – Associazione Nazionale Quadri delle Amministrazioni Pubbliche

 

personale ata

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami