Graduatorie ATA 2020, come vederle? Il percorso per le posizioni in ogni scuola

lentepubblica.it • 26 Agosto 2019

graduatorie-ata-2020-come-vederleGraduatorie ATA 2020, come vederle? Il MIUR ha comunicato il percorso per visualizzare le posizioni in ogni scuola. Ecco tutti i dettagli.


Graduatorie ATA 2020, come vederle? Ricordiamo che quest’anno avviene l’aggiornamento delle graduatorie ATA.

Le graduatorie sono elenchi di nomi di persone, disposti in ordine di successione in base al merito, al diritto, all’anzianità o ad altri criteri. Spesso, vengono redatte al termine di una gara o di un concorso, e riportano i nomi dei concorrenti ordinati secondo i risultati ottenuti. Per quanto riguarda il personale ATA sono previste diverse graduatorie, suddivise tra quelle di circolo e di istituto, e quelle provinciali.

Il personale ATA comprende i Collaboratori scolastici, gli Assistenti Amministrativi e Tecnici, i Cuochi, gli Infermieri, i Guardarobieri e i Direttori. Per l’accesso a ciascun ruolo è richiesto il possesso di specifici requisiti, in particolare relativi ai titoli di studio necessari per svolgere la funzione di riferimento.

Di recente si è anche discusso di Immissioni in Ruolo ATA, e sulle problematiche associate.

Graduatorie ATA 2020, come vederle? L’avviso del MIUR

Questo qui di seguito è il testo completo dell’avviso pubblicato dal MIUR.

Si comunica che sono state elaborate, a cura del sistema informativo, le graduatorie di seconda fascia del personale ATA e le relative diffusioni. Con il prodotto delle elaborazioni già disponibile ai fini delle convocazioni. Analoga attività sarà effettuata, nei prossimi giorni, per le graduatorie di istituto di terza fascia.

Per poter visualizzare la posizione in graduatoria in ogni singola istituzione scolastica bisogna accedere al portale Istanze-Online al seguente percorso:

AREA RISERVATA–>ISTANZE ON LINE–>ACCEDI–>ALTRI SERVIZI–>Graduatorie d’istituto – Personale a.t.a.

VAI AL SERVIZIO–>AVANTI–>selezionare FASCIA/PROFILO/ANNO RICERCA

 

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
  Subscribe  
Notificami