fbpx

Graduatorie di istituto ATA: la tabella di valutazione per i collaboratori scolastici

lentepubblica.it • 19 Ottobre 2017

collaboratori scolastici 2Graduatorie di istituto ATA: la tabella di valutazione per i collaboratori scolastici. Una tabella di riepilogo dei punteggi previsti per i titoli e i servizi.


Le tabelle di valutazione per le graduatorie di terza fascia del personale ATA 2017-2020 sono riportate nel Decreto ministeriale 640/17. La loro lettura è abbastanza complessa in quanto le varie voci hanno valori e significati diversi per i vari profili.

 

Abbiamo ritenuto utile riportare in tabelle specifiche tutte le voci con le relative note per i vari profili.

 

Ricordiamo che la Sezione H (Valutazione titoli) dei modelli D1 e D2 non è obbligatoria e quindi si può anche non compilarla: sarà la scuola capofila ad assegnare il punteggio spettante tenendo anche conto del punteggio precedente già noto a sistema e rivalutando l’eventuale titolo informatico già valutato nel 2014.

 

Titolo di studio richiesto per l’accesso al profilo professionale per il quale si procede alla valutazione (si valuta un solo titolo):

 

a) media dei voti riportati (ivi compresi i centesimi), escluso il voto di religione, di educazione fisica e di condotta, qualora espressi in decimi;

 

b) ove nel titolo di studio la valutazione sia espressa con una qualifica complessiva si attribuiscono i seguenti valori: sufficiente – 6; buono -7; distinto – 8; ottimo – 9;

 

c) per i titoli di studio che riportano un punteggio unico per tutte le materie, tale punteggio deve essere rapportato a 10; d) qualsiasi altra tipologia di valutazione deve essere rapportata a 10.

 

Nei prossimi giorni pubblicheremo ulteriori materiali di supporto. Sul sito del MIUR una specifica sezione fornisce altri strumenti utili per una corretta presentazione delle domande.

 

Qui la tabella di valutazione.

 

 

Fonte: FLC CGIL - Federazione Lavoratori della Conoscenza
avatar
  Subscribe  
Notificami