fbpx

Il TAR del Lazio riconosce reinserimento di docenti esclusi nelle GAE

lentepubblica.it • 6 Aprile 2015

22 mila euro, giustizia, istruttoria, causeImportante vittoria ottenuta presso il TAR del Lazio che, con due ordinanze cautelari (nn. 1400-1393/2015 – depositate il 27 marzo 2015, riconosce il reinserimento nelle GAE di due docenti che a causa di problemi tecnici non erano riusciti ad inviare nei termini di legge la domanda di aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento e pertanto si erano visti costretti ad inviare con ritardo la relativa domanda per mezzo di raccomandata e non attraverso il sistema informatico.

 

Il TAR Lazio per la prima volta attribuisce rilievo alle domande inviate in forma cartacea nel caso di difficoltà e/o problemi tecnici del sistema informativo dell’amministrazione il quale, già da tempo, viene impiegato per diverse procedure ivi comprese quelle di aggiornamento della graduatorie.

 

Sono ormai diverse le ammissioni con riserva nelle GAE ottenute dall’avv. Francesco Americo presso il TAR Lazio che in più occasioni ha riconosciuto il reinserimento nelle suddette graduatorie nei confronti dei ricorrenti ingiustamente esclusi dall’amministrazione.

Fonte: Diritto Scolastico (www.dirittoscolastico.it) - articolo dell'avv. Francesco Americo
avatar
  Subscribe  
Notificami