Inquadramento personale EE LL nelle Scuole: accordo più vicino

lentepubblica.it • 19 Gennaio 2016

personale-statale-300x184Nella serata di lunedì 18 gennaio 2016 si è tenuto al MIUR un incontro per discutere delle modalità di inquadramento nel comparto scuola del personale ex dipendente comunale e provinciale di alcune scuole a seguito della loro statizzazione. La discussione, sulla base di una bozza presentata dall’amministrazione, ha riguardato le scuole delle province di Palermo (liceo linguistico Cassarà), Modena (istituto tecnico industriale E. Fermi), Ferrara (istituto tecnico A. Carpeggiani), Barletta-Andria-Trani (istituto agrario Umberto I) e del comune di Milano (scuola primaria S. Giusto). Nella bozza non risultano presenti né l’istituto Aldini Valeriani di Bologna, né il liceo linguistico Lincoln di Enna.
L’amministrazione e i sindacati contano di sottoscrivere, nel giro di qualche giorno, il contratto relativo all’inquadramento del personale.

 

La FLC CGIL ha chiesto preliminarmente di fare il punto sulla situazione, ad oggi, di queste due scuole (il cui passaggio allo Stato è avvenuto nel 2014 ma non del tutto completato) e poi ha chiesto alcuni specifici chiarimenti sul testo proposto dall’amministrazione per le altre scuole.

 

Le parti hanno convenuto sull’esigenza di fare qualche ulteriore verifica e approfondimento sulla proposta discussa oggi e di pervenire alla stipula di una preintesa nel giro di qualche giorno per poi procedere all’invio della stessa alla Funzione Pubblica e al MEF per la necessaria autorizzazione alla firma definitiva.

Fonte: FLC CGIL - Federazione Lavoratori della Conoscenza, CGIL
avatar
  Subscribe  
Notificami