Integrazione graduatorie di istituto Docenti 2019: scadenze e presentazione domande

lentepubblica.it • 7 Febbraio 2019

integrazione-graduatorie-istituto-docenti-2019Integrazione graduatorie di istituto Docenti 2019: in una nota del MIUR la scheda di dettaglio con domande e risposte, tempistiche e modalità di presentazione delle domande.


Il Miur con nota n. 3934 del 29 gennaio 2019 ha trasmesso agli Uffici Scolastici Regionali e agli Ambiti Territoriali Provinciali il Decreto Dipartimentale n. 73 del 28/01/2019 inerente tempistiche e modalità di integrazione delle graduatorie di istituto del personale docente (cosiddetta “finestra” semestrale), in attuazione del D.M. 3 giugno 2015 n. 326.

 

Nel link la scheda di dettaglio con domande e risposte, tempistiche e modalità di presentazione delle domande.

 

Gli aspiranti già inseriti in graduatoria di istituto, che hanno conseguito l’abilitazione – per la scuola dell’infanzia/primaria/secondaria di I e/o II grado – oltre il termine di aggiornamento triennale delle graduatorie ed entro il 1 febbraio 2019, per potersi inserire negli elenchi aggiuntivi di seconda fascia di istituto devono compilare il modello A3 e trasmetterlo, entro il termine del 16 febbraio 2019, tramite raccomandata a/r, PEC o consegna a mano con rilascio di ricevuta, alla stessa istituzione scolastica destinataria della domanda presentata all’inizio dell’attuale triennio di validità delle graduatorie.

 

Tutti i titoli (per es. inerenti la funzione docente, certificazioni informatiche, master, perfezionamenti, dottorati e tutti gli altri titoli valutabili ai sensi della Tabella A allegata al D.M. 374/2017 e integrata secondo le disposizioni di cui agli artt. 2 e 3 comma 4 del D.M. 335/2018), devono essere posseduti entro la data del 1 febbraio 2019.

 

Si ricorda che i provvedimenti del Miur disciplinano:

 

  • L’inserimento in II fascia delle graduatorie di istituto dei docenti laureati in scienze della formazione primaria (indirizzi scuola dell’infanzia e/o scuola primaria), o abilitati in una qualsiasi classe di concorso, che hanno conseguito il titolo di abilitazione oltre il previsto termine di aggiornamento triennale delle graduatorie ed entro il 1 febbraio 2019. Tali aspiranti verranno collocati in un elenco aggiuntivo alle graduatorie di II fascia;
  • Inserimento negli elenchi aggiuntivi di sostegno dei docenti che conseguono il titolo di specializzazione per il sostegno agli alunni con disabilità oltre il previsto termine di aggiornamento triennale delle graduatorie ed entro il 1 febbraio 2019, i quali verranno collocati in coda agli elenchi di sostegno della fascia di appartenenza;
  • Il riconoscimento della precedenza nell’attribuzione delle supplenze di III fascia di istituto, per i docenti che vi siano inseriti e che conseguono il titolo di abilitazione nelle more dell’inserimento nelle “finestre” semestrali di pertinenza.

 

 

Fonte: UIL Scuola
avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami