lentepubblica

Iscrizioni Scuola 2023/2024: ecco come seguire l’iter della domanda

lentepubblica.it • 12 Gennaio 2023

iscrizioni-scuola-2023-2024-iter-domandaEcco come seguire l’iter dopo la presentazione della domanda relativa alle iscrizioni a scuola per l’anno scolastico 2023/2024.


Si ricorca che le domande di iscrizione alle scuole statali di ogni ordine e grado possono essere presentate dal 9 gennaio 2023 al 30 gennaio 2023 come stabilito con circolare 30 novembre 2022 n. 33071 e allegati.

Anche quest’anno le procedure si svolgeranno online:

  • per tutte le classi prime delle scuole statali primarie
  • per tutte le classi prime delle scuole statali secondarie di primo e secondo grado
  • i percorsi di istruzione e formazione professionale erogati in regime di sussidiarietà dagli istituti professionali e dai centri di formazione professionale accreditati dalle Regioni
  • e le scuole paritarie che, su base volontaria, aderiranno alla procedura telematica.

La domanda resta cartacea per la scuola dell’infanzia.

Maggiori informazioni qui.

Iscrizioni Scuola 2023/2024: ecco come seguire l’iter della domanda

Cosa succede una volta presentata la domanda? Esiste un modo per seguire l’iter della medesima?

La domanda inoltrata arriva alla scuola o al CFP prescelto. Il sistema restituisce automaticamente una ricevuta di conferma d’invio della domanda.

Una copia della ricevuta verrà inviata all’utente sulla casella di posta elettronica indicata. A chiusura del periodo riservato alle iscrizioni la scuola di destinazione, che ha presa in carico la domanda, conferma l’accettazione oppure, in caso di indisponibilità di posti, la indirizza ad altra scuola, scelta dal genitore come soluzione alternativa.

La famiglia riceve così via e-mail tutti gli aggiornamenti sullo stato della domanda sino alla conferma di accettazione finale.

Stato della domanda

La domanda può essere:

  • La domanda è stata inoltrata alla scuola/CFP prescelta/o.
  • La domanda è stata accettata dalla scuola/CFP indicata/o.
  • La domanda è stata inoltrata dalla scuola/CFP prescelta/o ad un’altra scuola indicata dalla famiglia.
  • La domanda è stata restituita alla famiglia dalla scuola/CFP. Questo avviene quando la scuola/CFP richiede di integrare alcune informazioni mancanti o nei casi in cui la stessa famiglia ha richiesto la revisione della domanda già inoltrata. Si deve entrare sulla domanda e procedere nelle variazioni, eseguire la verifica e di nuovo l’inoltro.

Tutte le variazioni di stato della domanda andranno notificate via e-mail agli indirizzi forniti nella procedura di abiltazione.

L’iter della domanda può essere seguito anche dall’homepage dell’area riservata di “Iscrizioni on line” consultando lo stato domanda dall’elenco “Le tue domande di iscrizione”.

Posti disponibili

Ogni scuola accoglie le domande di iscrizione in base ai posti disponibili. Se riceve un numero maggiore di domande, saranno utilizzati criteri di precedenza o punteggi deliberati dal Consiglio di istituto. Questi criteri sono visibili sul modello di iscrizione online e in “Scuola in chiaro“.

Nel caso la domanda non risulti accolta, la segreteria la invierà alla seconda o alla terza scuola indicata nel modulo online e il sistema comunicherà ogni modifica di stato della domanda tramite e-mail alle famiglie.

 

0 0 votes
Article Rating

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments