fbpx

Istanze On line e Graduatorie ad Esaurimento: ecco cosa è necessario sapere

Simone Bellitto • 25 Giugno 2019

istanze-on-line-graduatorie-ad-esaurimentoPortale Istituzionale Istanze On Line: le graduatorie ad esaurimento e tutto quello che le riguarda possono essere agevolmente messe a punto tramite il Sistema del MIUR. Scopriamone di più.


Il MIUR, Ministero dell’istruzione, università e ricerca, negli ultimi anni ha consolidato la sempre più pervasiva digitalizzazione delle procedure.

Questo per mettere a punto la sburocratizzazione del flusso di domande e richieste e allentare, di conseguenza, il carico di lavoro delle segreterie scolastiche.

MIUR, graduatorie su Istanze On Line

In questo processo, il Portale Istanze On Line rappresenta un crocevia obbligato per coloro che appartengono al personale scolastico.

Il Servizio Istanze OnLine, infatti, permette di effettuare in modalità digitale la presentazione delle domande connesse ai principali procedimenti amministrativi.

Nella nuova Area riservata è possibile gestire i dati personali e il recapito email personale legato alla propria utenza. L’area riservata è raggiungibile tramite il menù Utente, evidenziato dal proprio nome e cognome in alto a destra.

In questo articolo scopriremo in che modo questo Sistema va a intrecciarsi con le domande per l’inserimento all’interno delle cosiddette GaE (Graduatorie ad Esaurimento).

Graduatorie ad Esaurimento

Fino al 2006, in mancanza di concorsi banditi in maniera regolare, l’ingresso nella scuola avveniva in maniera significativa attraverso le cosiddette “Graduatorie Permanenti”.

La legge n. 296 del 2006, ha chiuso le Graduatorie Permanenti trasformandole in Graduatorie ad Esaurimento, per evitare un aumento incontrollato del precariato.

Le graduatorie ad esaurimento sono organizzate per provincia e classe di concorso e sono aggiornate triennalmente.

In base al personale scolastico interessato ci sono diverse tipologie di Graduatorie ad Esaurimento, estremamente sintetizzabili in due categorie.

Graduatorie Docenti

Nelle graduatorie ad esaurimento sono iscritti i docenti in possesso di abilitazione all’insegnamento.

Le graduatorie sono strutturate su base provinciale, sono aggiornate con cadenza triennale in relazione alla posizioni degli iscritti ma, per effetto proprio di quanto disposto dalla Legge n. 296 del 27 dicembre 2006, sono chiuse all’inserimento di nuovi aspiranti.

Le graduatorie ad esaurimento sono strutturate in tre fasce:

  • Nella prima fascia sono inseriti i docenti che all’atto della costituzione delle graduatorie risultavano iscritti nelle graduatorie per soli titoli (cosiddetto doppio canale);
  • In seconda fascia sono inseriti i docenti che all’atto della costituzione delle graduatorie, oltre al requisito dell’abilitazione, avevano maturato 360 giorni di insegnamento;
  • Nella terza fascia sono iscritti coloro che nel corso degli anni hanno conseguito l’abilitazione all’insegnamento.

Per quanto riguarda il Concorso Docenti, alle graduatorie di esaurimento spetta il 50% delle immissioni in ruolo da dividere con le graduatorie di merito del concorso ordinario, sempre che non si dovrà compensare le immissioni date alle scorso anno a GaE in mancanza della pubblicazione delle graduatorie concorsuali.

Personale ATA: graduatorie

Nel caso del Personale ATA (il personale Amministrativo, Tecnico e Ausiliario statale che lavora nella scuola italiana) cambia qualcosa.

L’inserimento negli elenchi del personale ATA avviene mediante concorsi pubblici per titoli e / o esami. In base ai concorsi personale ATA vengono redatte svariate graduatorie. Le GaE si inseriscono all’interno delle:

  • Graduatorie Di Circolo E D’istituto – All’interno delle graduatorie ATA seconda fascia, dove devono essere inseriti candidati inseriti nelle graduatorie provinciali ad esaurimento (DM 75/2001) e negli elenchi provinciali ad esaurimento (DM 35/2004);
  • Graduatorie Ed Elenchi Provinciali – All’interno delle graduatorie ed elenchi provinciali ad esaurimento. Questi elenchi vengono costituiti in base a quanto previsto dai DDMM 75/2001 e 35/2004, per l’affidamento di supplenze annuali e temporanee, fino alla fine delle attività scolastiche. Comprendono Collaboratori Scolastici, Assistenti Amministrativi, Assistenti Tecnici, Cuochi, Infermieri, Guardarobieri e Addetti alle aziende agrarie.

Istanze On Line e Graduatorie ad Esaurimento istanze-on-line-graduatorie-ad-esaurimento-posizioni

E su Istanze On Line quale procedura si segue? Ricordiamo che Istanze On Line è un servizio gratuito del Ministero dell’Istruzione, messo a disposizione del personale scolastico o aspirante tale.

Nasce con l’obiettivo di snellire i procedimenti amministrativi ma permette anche di accedere ad altri servizi. Maggiori informazioni le potete trovare all’interno di questo nostro approfondimento.

In primo luogo occorre andare sul sito di Istanze Online ed effettuare l’accesso tramite la propria username e password.

Per accedere al servizio è necessario:

  • essere in possesso di un’utenza valida per l’accesso al servizio Istanze Online, in caso contrario occorre registrarsi qui ;
  • aver effettuato la procedura di abilitazione.

Se non si è in possesso di una utenza valida per l’accesso al servizio Istanze Online, bisogna effettuare una procedura di registrazione, inserendo il proprio codice fiscale e tutti i dati richiesti per l’abilitazione.

Istanze On Line visualizzazione graduatorie

Ecco qui di seguito gli step da seguire su Istanze Online per visualizzare le graduatorie:

  1. Occorre collegarsi al portale Istanze Online
  2. Accedere con la propria username e password, e cliccare “accedi”
  3. Sulla sinistra cliccare ALTRI SERVIZI
  4. Scendere con la pagina fino a trovare la proria graduatoria di appartenenza.

Per verificare le Graduatorie correttamente bisogna inserire la Fascia e l’anno. La procedura ci permetterà di visualizzare una schermata con:

  • Cognome Nome
  • Codice Fiscale
  • Data Nascita
  • Fascia – Identificativo Numerico
  • Comune Nascita, Anno di riferimento
  • Via, Comune e Telefono

Per quanto riguarda, nello specifico le Graduatorie ad Esaurimento, l’elenco di risultati sarà ordinato come segue:

  • Se selezionata la sola tipologia di insegnamento, l’ordinamento verte su provincia crescente (ordine alfabetico) e fascia crescente;
  • Qualora fossero state selezionate tipologia di insegnamento e fascia, l’ordinamento delle province sarà per numero di aspiranti crescente;
  • Se sono state selezionate tipologia di insegnamento e provincia, l’ordinamento sarà per fascia crescente

Cosa succede se su Istanze Online non si visualizzano le graduatorie?

Questo problema è stato spesso segnalato da appartenenti al comparto Scuola che, per un motivo o per un altro, non hanno avuto modo immediatamente di visualizzare le graduatorie su Istanze Online.

Nella maggior parte dei casi si tratta solamente di malfunzionamenti temporanei ed errori momentanei di sistema. Basterà riprovare in un altro momento e il problema sarà risolto.

E se l’utente non trova la propria domanda?

Con un messaggio che informa che il profilo selezionato non è presente nel sistema?

Non è un problema: questo significa semplicemente che la scuola, pur avendo ricevuto la domanda, non ha ancora avuto il tempo di caricarla sul sistema a causa della grande mole di domande ricevute. L’utente potrà dunque riprovare con calma nei giorni seguenti.

Infine è anche possibile che la situazione personale da parte della scuola sia stata sanata, ma le graduatorie non siano state riprodotte.

Questo si può capire controllando all’interno dell’applicazione le seguenti date:

  • aggiornamento domanda,
  • risultato dell’aggiornamento sedi modello B,
  • aggiornamento graduatorie.

Se la data di aggiornamento delle graduatorie è inferiore alle altre (ne basta una delle due), vuol dire che gli ultimi aggiornamenti non sono stati recepiti. La nuova elaborazione delle graduatorie è a carico dell’Ufficio Provinciale. Se il problema si riscontra dopo la produzione delle graduatorie provvisorie (righe corrispondenti alla graduatoria di colore rosso), la risoluzione del problema è automatica con la produzione delle graduatorie definitive (righe di colore verde).

Se, invece, il problema si riscontra dopo la produzione delle graduatorie definitive deve essere richiesto un intervento straordinario all’Ufficio Provinciale. Qualora non sia possibile soddisfare l’aspirante, la scuola (o l’USP) provvederà a realizzare un decreto cartaceo di rettifica da diffondere a tutte le scuole interessate. In questo caso, purtroppo, gli aggiornamenti non saranno visualizzati né dalla funzione di visualizzazione, né dalla funzione di convocazione da parte delle scuole.

Ed è per questo che è particolarmente importante il rispetto della tempistica provinciale per fare i reclami in tempo utile.

Altre graduatorie

Ricordiamo che, oltre alle graduatorie a esaurimento, si possono controllare su Istanze Online anche altre graduatorie, che descriveremo in breve qui di seguito.

Istanze Online: graduatorie prima fascia

Qui non diciamo nulla di nuovo: infatti nella I fascia G.I. tutti gli aspiranti già iscritti nelle 4 fasce delle Graduatorie ad Esaurimento.

La Prima Fascia si aggiorna contemporaneamente alle GaE e per ciascun candidato viene riportato il punteggio che hanno ottenuto in queste ultime secondo quanto esposto al quarto comma dell’articolo 5 del DM 131/07.

Istanze Online: graduatorie seconda fascia

Ricordiamo che per quanto riguarda i docenti in seconda fascia sono inseriti gli aspiranti che all’atto della costituzione delle graduatorie, oltre al requisito dell’abilitazione, avevano maturato 360 giorni di insegnamento.

La graduatoria ATA seconda fascia comprende invece i candidati inseriti nelle graduatorie provinciali ad esaurimento per CS, negli elenchi provinciali ad esaurimento per AA, AT, CU, IF e GU (DM 75/2001), e negli elenchi provinciali ad esaurimento per CR (DM 35/2004).

Sulla piattaforma Istanze OnLine è possibile consultare pertanto anche l’inserimento corretto della domanda della graduatoria di seconda fascia e la posizione occupata in relazione agli altri candidati.

Pertanto su Istanze OnLine, insieme al punteggio, compaiono anche le posizioni nelle singole scuole cliccando sul profilo.

Istanze Online: graduatorie terza fascia

Come abbiamo detto sopra ci sono varie sfaccettature. Nella graduatorie terza fascia docenti sono iscritti coloro che nel corso degli anni hanno conseguito l’abilitazione all’insegnamento.

La graduatoria ATA terza fascia, invece, viene redatta sulla base dell’apposito concorso personale ATA, che viene bandito dal MIUR ogni 3 anni per l’affidamento di incarichi di supplenza a tempo determinato. Non serve avere esperienza per accedervi, può candidarsi chiunque abbia i titoli di studio richiesti dal bando ATA per i profili professionali a concorso.

Sulla piattaforma Istanze OnLine è possibile consultare pertanto anche l’inserimento corretto della domanda della graduatoria di terza fascia e la posizione occupata in relazione agli altri candidati.

Pertanto su Istanze OnLine, insieme al punteggio, compaiono anche le posizioni nelle singole scuole cliccando sul profilo.

istanze-on-line-graduatorie-ad-esaurimento-posizioniLe domande per il 2019 

E le domande per quest’anno?

Per quest’anno è quasi tutto pronto per l’aggiornamento delle Graduatorie ad esaurimento 2019. Una operazione che interessa, lato Docenti, in primo luogo le liste di infanzia e primaria, perché qui si registrano i numeri più alti.

Le graduatorie di scuola secondaria sono invece quasi vuote, in conseguenza del piano straordinario di assunzioni nel 2015 e poi delle assunzioni negli anni successivi.

Ricordiamo (molto importante) che quest’anno sarà possibile presentare la domanda per la Gae in una provincia e per la prima fascia della GI nella stessa o in una provincia diversa.

L’aggiornamento delle GaE, dunque, avverrà nel corso del 2018/19 e le medesime avranno validità per il triennio successivo (2019/20, 2020/21 2021/2022).

Se per le scuole secondarie non dovrebbero esserci grosse difficoltà in quante le liste sono quasi esaurite, per infanzia e primaria oltre ai numeri già alti degli aspiranti inseriti a pieno titolo bisogna considerare gli inserimenti con riserva.

Vi terremo ovviamente aggiornati sulle modalità di aggiornamento delle graduatorie per quest’anno, che verranno disciplinate con un Decreto Ministeriale apposito.

Tempistica

Il Miur ha comunicato comunque queste date per le graduatorie di quest’anno:

  • provvisorie entro il 16 luglio
  • definitive entro il 12 agosto

Gli uffici scolastici in questi giorni stanno svolgendo queste funzioni:

  • presa in carico puntuale delle domande inoltrate
  • funzione di trasferimento posizione, da utilizzare nel caso in cui l’aspirante abbia presentato la domanda cartacea con richiesta di trasferimento e prima di procedere all’aggiornamento eventuale dei servizi e dei titoli;
  • inserimento dei ricorrenti della scuola secondaria
  • acquisizione/aggiornamento posizione, attraverso la quale lavorare le domande pervenute in modalità cartacea.

Domande di mobilità

Infine ricordiamo che dal 24 giugno 2019 sono disponibili su Istanze On-line gli esiti dei movimenti di tutti i gradi di istruzione. I docenti interessati che hanno fatto istanza di mobilità, riceveranno una mail con l’esito direttamente sulla loro casella di posta elettronica, quella con la quale si sono registrati al sito di Istanze On-line.

Per quanto riguarda, invece, gli altri membri del comparto Scuola le date sono le seguenti:

Personale ATA

Pubblicazione dei movimenti: 1° luglio 2019 (ma potrebbe slittare di qualche giorno considerata la proroga alla funzione del SIDI per l’inserimento dei dati)

Insegnanti di Religione Cattolica

Pubblicazione dei movimenti: 1° luglio 2019

Personale Educativo

Pubblicazione dei movimenti: 10 luglio 2019

 

 

Fonte: articolo di Simone Bellitto
avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Lucia Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Lucia
Ospite
Lucia

Buonasera ,sono una docente itp,lavoro nella scuola da 2 anni ,sono supplente inserit nelle graduatorie d’istituto, chiedevo cortesemente se potevo richiedere il codice SIDI o devo.essere.di ruolo?.Grazie