fbpx

Legalità a Scuola: intesa tra MIUR e Consiglio di Stato

lentepubblica.it • 3 Giugno 2016

legalitaAvvicinare gli studenti “alla legalità, alla giustizia e alla corresponsabilità”, anche attraverso incontri con i magistrati amministrativi e visite alle sedi dei TAR. Questo, per i suoi promotori, l’obiettivo dell’intesa firmata oggi a Palazzo Spada (Roma) tra il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Stefania Giannini e il presidente del Consiglio di Stato Alessandro Pajno.

 

L’accordo sarà siglato a conclusione dell’iniziativa “La festa della Repubblica a Palazzo Spada: gli studenti incontrano il giudice amministrativo e il loro ministro“. Le iniziative sancite dalla Carta d’intenti saranno realizzate nell’ambito dell’insegnamento “Cittadinanza e Costituzione”.

 

Il numero di studenti partecipanti è costantemente cresciuto nell’arco degli anni, a riprova della sempre maggiore crescita degli allievi, che partecipano sempre più coralmente alle attività programmate in tutta la città, mediante il confronto, un’approfondita riflessione e la sensibilizzazione di tutti i propri coetanei sui temi della legalità e della lotta alle mafie, attraverso processi creativi e produttivi.

 

 

Fonte: Agenzia DIRE (www.dire.it)
avatar
  Subscribe  
Notificami