NoiPA, nel Cedolino di Febbraio 2020 c’è il conguaglio?

lentepubblica.it • 17 Febbraio 2020

noipa-cedolino-febbraio-2020-conguaglioPubblicato il cedolino NoiPa con gli stipendi del personale della pubblica amministrazione per il mese di febbraio 2020.


NoiPA, nel Cedolino di Febbraio 2020 c’è il conguaglio? È probabile che sarà presente, come anticipato, anche il conguaglio fiscale: vediamo nel dettaglio se la busta paga si alleggerirà o si appesantirà.

Qualora non dovesse succedere a febbraio, potrebbe arrivare nel cedolino NoiPa di Marzo 2020.

Ricordiamo, che, come nei mesi precedenti, il cedolino di Febbraio sarà consultabile nella sua interezza da adesso e sarà online fino al giorno 15 del mese successivo.

NoiPA, nel Cedolino di Febbraio 2020 c’è il conguaglio?

Sul cedolino Noipa di febbraio 2020 potrebbe esserci anche un’altra novità per alcuni dipendenti: il conguaglio fiscale, ovvero il saldo tra le ritenute mensili e l’imposta dovuta, relative all’anno fiscale 2019.

Da tale conguaglio fiscale potrebbe scaturire quindi un credito o un debito:

  • Un credito – e quindi un rimborso – nel caso in cui l’imposta dovuta è minore delle ritenute delle buste paga del 2019. Allo stesso modo succede anche per il rimborso 730.
  • Un debito – e quindi una trattenuta sullo stipendio – nel caso in cui l’imposta dovuta supera le ritenute delle buste paga del 2019.

Da qui si potrà capire se la busta paga sarà più pesante o più leggera.

Le date

L’accredito dello stipendio del mese di febbraio 2020 viene anticipato a venerdì 21.

L’esigibilità dello stipendio di questo mese viene anticipata, dal momento che il 23, giorno usuale dell’accredito, è domenica. Come sempre, l’accredito potrà avvenire nel corso della giornata, dipende dalla modalità dei singoli istituti bancari.

Le date di emissione previste per Febbraio sono le seguenti:

  • martedì 18 febbraio emissione speciale supplenti;
  • venerdì 21 febbraio pagamento rata ordinaria stipendi;
  • mercoledì 26 febbraio pagamento rata ordinaria reparto Sanità;
  • venerdì 28 febbraio pagamento rata.

 

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
  Subscribe  
Notificami