fbpx

NoiPA, Errore Accesso Utenza: come risolvere il problema?

Simone Bellitto • 19 Settembre 2019

noipa-errore-accesso-utenzaNoiPA, errore accesso utenza: come risolvere il problema relativo ai disservizi sulla propria utenza? Ecco alcuni chiarimenti in merito.


NoiPA, errore accesso utenza? A richiedere i servizi offerti da NoiPA sono le varie Amministrazioni che hanno aderito al Sistema (in particolar modo le Scuole, ma anche altre Amministrazioni statali presenti o non presenti nel bilancio dello stato, Enti pubblici, Enti locali, Sanità ecc…).

In questo modo il Personale dipendente, appartenente ai suddetti Enti, può accedere a tutti i servizi offerti dal Sistema.

A volte però, non tutto va come dovrebbe.

NoiPA non funziona sempre bene?

Spesso il Sistema NoiPA, come comunicato svariate volte da personale del comparto pubblico (in modo particolare Insegnanti, ATA e dipendenti del comparto Scuola), non funziona: gli utenti pertanto, sono spesso impossibilitati a eseguire le operazioni base concernenti la propria utenza NoiPA.

Molti docenti e ATA, che accedono al portale NoiPA per la consultazione dell’importo relativo alle mensilità, ad esempio, stanno avendo ultimamente problemi a fruire del servizio.

Il servizio non funziona al meglio, al punto che secondo molti utenti, a volte compare solo la pagina bianca, altre compare la schermata ma non è possibile procedere alla visualizzazione, altre ancora è necessario ricaricare più e più volte la pagina per accedere al servizio.

La funzione comunque è abilitata e, a quanto pare, quando si parla di questi inconvenienti si tratta solo di errori tecnici.

NoiPA, errore accesso utenza: il messaggio del Dipendente MIUR

Casistica ancora più grave è quella che riguarda l’errore di accesso all’utenza.

Il servizio, a volte, non funziona al meglio, al punto che secondo molti utenti, a volte compare solo la pagina bianca, altre compare la schermata ma non è possibile procedere alla visualizzazione, altre ancora è necessario ricaricare più e più volte la pagina per accedere al servizio.

Il caso estremo, ma significativo, è quello segnalato da una nostra lettrice, che da parecchi mesi non riesce ad accedere alla propria utenza, che risulta inspiegabilmente bloccata.

Ecco qui di seguito l’appello ricevuto tempo fa dalla nostra redazione, da parte del dipendente che lamenta il disservizio in questione:

Sono una dipendente Miur da 26 anni. La mia utenza MEF è bloccata così come si evince dal file allegato (sono anche un operatore scolastico, cioè uso la mia utenza per lavorare nell’ area riservata alle scuole e che, ovviamente, non è fruibile). Sono estremamente stanca delle continue richieste al servizio di assistenza che, ad oggi, non hanno dato esito. Non ho accesso ai miei documenti stipendiali e fiscali, non posso lavorare sugli accessori del comparto scuola. Uso questo servizio nella speranza di giungere ad un risultato.

 

 

noipa-errore-accesso-utenza-allegato

Una guida alle criticità più comuni e a come risolvere

Ma ci sono anche altre piccole criticità oltre a questo tipo di errori.

Mancata ricezione mail di attivazione

Le motivazioni di una mancata ricezione possono essere le seguenti:

  • la casella e-mail dell’utente dispone di spazio disponibile insufficiente a ricevere posta elettronica;
  • il server di posta del gestore identifica erroneamente come SPAM il mittente no-reply.NoiPA@tesoro.it;
  • l’operazione di identificazione non è stata conclusa correttamente;
  • l’indirizzo e-mail fornito al sistema è errato.

Per risolvere la problematica occorre verificare che l’operazione di identificazione sia stata effettuata correttamente e che l’inserimento dell’indirizzo e-mail sia andato a buon fine. Se l’indirizzo e-mail dell’utente non risulta presente occorre procedere all’inserimento. Se è stato inserito erroneamente occorre variarlo. Per inserire o variare l’indirizzo e-mail l’operatore RID deve accedere alla funzionalità Identificazione Dipendente.

Account bloccato per errore inserimento dati

Il blocco dell’accesso al portale si attiva quando viene digitata per 5 volte consecutive, in modo non corretto, la password di accesso. Il blocco si disattiva automaticamente dopo un’ora dall’ultimo tentativo errato. Successivamente è possibile ritentare l’accesso accertandosi di digitare in maniera corretta i dati personali (codice fiscale e password scelta) rispettando per la password, le lettere maiuscole o minuscole che la compongono.

Autenticazione non riuscita

La finestra di autenticazione non riuscita appare ogni volta che viene digitato in modo non corretta la password, ad esempio non rispettando le maiuscole o le minuscole inserite. Verificare il corretto inserimento dei dati.

Recupero PIN

Per quanto riguarda invece la procedura di recupero del Codice PIN potete consultare questo approfondimento fornito dalla nostra redazione.

Vi ricordiamo, infine, che se vi occorre una guida completa al cedolino, potete consultare questo nostro approfondimento in merito. Spesso infatti i dipendenti pubblici, una volta ricevuto l’emolumento, hanno difficoltà a leggere tutte le voci o a capire come consultare in maniera approfondita tutte le voci della propria una busta paga.

NoiPA: un sistema che presenta (ancora) troppi problemi

Questa vicenda che abbiamo utilizzato sopra come esempio segue tutte le polemiche che sta sollevando il sistema di gestione che spesso, a detta degli utenti, si sta rilevando imperfetto e malfunzionante.

Lo stesso portale denuncia, in certe circostanze, malfunzionamenti nel sistema di autenticazione del portale che non consentono l’accesso all’area privata. Ed ogni volta comunica che saranno effettuate verifiche tecniche al termine delle quali sarà fornita notizia dell’avvenuto ripristino della corretta funzionalità del portale.

Questa situazione, ed in particolare il caso specifico segnalatoci, subirà uno sblocco? Oppure l’impasse rimarrà? Lo scopriremo (si spera) presto.

 

Fonte: articolo di Simone Bellitto
avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Stefania Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Stefania
Ospite
Stefania

IO non riesco da giorni ad accedere all’area privata nessuna collaborazione con il call center che mi chiude continuamente la pratica senza fare nulla sono avvilita