lentepubblica

NoiPA: il nuovo servizio Consultazione Pagamenti è finalmente online

lentepubblica.it • 11 Ottobre 2018

noipa-nuovo-servizio-consultazione-pagamentiNoiPA: il nuovo servizio Consultazione Pagamenti è finalmente online. L’annuncio è arrivato direttamente dalla Pagina Facebook del Sistema di Pagamenti. Vediamo in cosa consiste.


NoiPA ha informato che è on-line il nuovo servizio “Consultazione pagamenti” che consente di visualizzare, in anticipo rispetto alla pubblicazione del cedolino stipendiale, l’importo netto relativo all’ultima rata elaborata.

 

NoiPa: il nuovo servizio Consultazione Pagamenti

 

Non sarà pertanto più necessario attendere la pubblicazione del cedolino, che rimane comunque garantita entro la data di esigibilità della rata stipendiale.

 

Il nuovo servizio “Consultazione pagamenti” è disponibile, all’interno dell’area riservata del portale NoiPA, nella sezione “Self service”.

 

Per i lavoratori del comparto scuola, continua a essere disponibile il self service “Contratti scuola a tempo determinato” per la verifica dello stato dei contratti relativi a supplenze brevi, indennità di maternità su supplenze, incaricati di religione cattolica e indennità di maternità conseguenti a incarichi di religione.

 

In una prossima versione il servizio sarà esteso anche al personale del comparto Sanità.

 

L’annuncio su Facebook

 

Il messaggio è arrivato direttamente da Facebook:

 

“Ci siamo! È stato necessario qualche giorno in più ma da oggi è in linea il nuovo servizio “Consultazione pagamenti”.

 

D’ora in poi potrai visualizzare l’importo netto relativo all’ultima rata elaborata, in anticipo rispetto alla pubblicazione del cedolino stipendiale.

 

Cosa aspetti a provarlo?

 

NoiPA-nuovo-servizio-consultazione-pagamenti-facebook

 

Il cedolino NoiPa

 

Vi ricordiamo che se vi occorre una guida completa al cedolino, potete consultare questo nostro approfondimento in merito. Spesso infatti i dipendenti pubblici, una volta ricevuto l’emolumento, hanno difficoltà a leggere tutte le voci o a capire come consultare in maniera approfondita tutte le voci della propria una busta paga.

 

0 0 votes
Article Rating

Fonte: NoiPA
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
trackback
8 Luglio 2020 15:40

[…] medesima comunicazione Noipa segnala che non è possibile utilizzare la modalità self-service per rinunciare all’ulteriore detrazione fiscale per i titolari di redditi superiori 28.000 euro e […]

trackback
22 Febbraio 2021 10:44

[…] L’importo dello stipendio di maggio 2019 è pertanto, come già detto già visibile sul sito NoiPa, nell’area personale, alla sezione “Consultazione pagamenti“. […]

trackback
18 Maggio 2021 17:27

[…] il self service è infatti […]