PON Scuola LAN/WLAN: pubblicata ripartizione regionale

lentepubblica.it • 29 Dicembre 2015

sponsorizzazioniL’autorità di gestione del Programma Operativo Nazionale “Per la scuola – Competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020, con nota 30611 del 23 dicembre 2015 ha reso noto le graduatorie regionali dei progetti pervenuti e relativi all’ Avviso destinato alla realizzazione, all’ampliamento o all’adeguamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN delle scuole del I e del II ciclo su tutto il territorio nazionale (nota 9035/15).

 

Sono risultati ammissibili i progetti presentati da 6.082 scuole. Nella tabella che segue la ripartizione regionale.

 

 

 

 

 

Tabella 1
Avviso LAN/WLAN: Progetti ammissibili

 

 

Regioni Progetti Realizzazione LAN/WLAN Progetti Ampliamento LAN/WLAN TOTALE
a b c = a + b
Abruzzo 100 59 159
Basilicata 68 26 94
Calabria 251 65 316
Campania 676 174 850
Emilia-Romagna 208 108 316
Friuli-Venezia Giulia 89 43 132
Lazio 378 151 529
Liguria 67 51 118
Lombardia 465 273 738
Marche 132 51 183
Molise 36 18 54
Piemonte 216 129 345
Puglia 443 153 596
Sardegna 72 46 118
Sicilia 524 167 691
Toscana 259 95 354
Umbria 72 39 111
Veneto 279 99 378
TOTALE 4.335 1.747 6.082

 

 

Sono risultati inammissibili, per mancanza del piano firmato digitalmente o per piano firmato digitalmente inviato ma non valido, i progetti presentati da 26 scuole. Nella Tabella 2 la ripartizione regionale dei progetti dichiarati inammissibili

 

 

 

 

Tabella 2
Avviso LAN/WLAN: Progetti dichiarati inammissibili

 

 

Regioni Domande inammissibili
Basilicata 1
Calabria 3
Campania 6
Lazio 3
Lombardia 1
Puglia 3
Sicilia 8
Toscana 1
TOTALE 26

 

 

Le risorse necessarie per finanziarie tutti i progetti dichiarati ammissibili sono indicate nella Tabella 3.

 

 

 

 

Tabella 3
Progetti LAN/WLAN: Risorse finanziarie

 

 

Regioni Risorse Progetti Realizzazione LAN/WLAN Risorse Progetti Ampliamento LAN/WLAN TOTALE Risorse Progetti
c = a + b
Abruzzo 1.767.695,69 440.882,92 2.208.578,61
Basilicata 1.190.940,92 194.887,00 1.385.827,92
Calabria 4.399.273,56 487.278,02 4.886.551,58
Campania 11.484.711,70 1.301.261,91 12.785.973,61
Emilia-Romagna 3.577.559,58 800.869,57 4.378.429,15
Friuli-Venezia Giulia 1.585.311,92 319.692,46 1.905.004,38
Lazio 6.528.416,76 1.118.849,33 7.647.266,09
Liguria 1.186.800,81 377.358,42 1.564.159,23
Lombardia 8.143.481,23 2.019.023,17 10.162.504,40
Marche 2.301.853,20 381.328,45 2.683.181,65
Molise 619.052,92 134.895,60 753.948,52
Piemonte 3.735.535,65 954.843,14 4.690.378,79
Puglia 7.475.482,53 1.137.094,94 8.612.577,47
Sardegna 1.238.566,39 340.325,76 1.578.892,15
Sicilia 9.052.820,74 1.246.081,40 10.298.902,14
Toscana 4.576.014,67 710.753,65 5.286.768,32
Umbria 1.262.291,69 285.672,67 1.547.964,36
Veneto 4.910.530,04 736.826,51 5.647.356,55
TOTALE 75.036.340,00 12.987.924,92 88.024.264,92

 

 

Nei prossimi giorni saranno adottati i provvedimenti autorizzativi. L’ammissibilità della spesa decorrerà solo dalla data successiva all’autorizzazione.

 

 

Ricordiamo che le risorse che stanziate nel PON per questo specifico avviso sono pari a 88.5 milioni di euro che consentono il finanziamento di tutti i progetti dichiarati ammissibili.

 

Fonte: FLC CGIL - Federazione Lavoratori della Conoscenza, CGIL
avatar
  Subscribe  
Notificami