Mobilità Scuola Primaria: MIUR invia nota con i trasferimenti

lentepubblica.it • 29 Luglio 2016

infanzia infanziaCi siamo, gli UU.SS.RR., come ad esempio l’Ufficio Scolastico Regionale del Molise, inziano a pubblicare i trasferimenti della scuola primaria, partecipanti ai movimenti delle fasi B, C e D della mobilità per l’anno scolastico 2016/17 e che attendevano i risultati dal 26 luglio u.s.

 

La pubblicazione di questa prima fase dei movimenti (infanzia) interprovinciali (provinciali solo per i neo assunti da GM nell’ambito delle fasi B e C del piano straordinario di immissioni in ruolo) è stata caratterizzata da ritardi, errori e conseguenti polemiche sia dei diretti interessati, costretti ad una lunga attesa prima di conoscere il loro destino lavorativo, che porterà molti di essi lontano dalla loro famiglia, sia dei sindacati nel silenzio più assoluto dell’amministrazione.

 

In particolare, è stato criticato il fatto che dal Miur, eccetto due righi di scuse, non è arrivata alcuna spiegazione circa i ritardi e gli errori riscontrati sia nelle mail di notifica sia nell’ambito degli stessi movimenti, che hanno portato, almeno per l’infanzia, alcuni uffici scolastici provinciali a ritirare i bollettini dei trasferimenti già pubblicati.

 

Auspichiamo che i movimenti della scuola primaria non siano contrassegnati da errori, affinché i docenti coinvolti sappiano con certezza la scuola/ambito in cui saranno titolari dal prossimo anno scolastico.

 

Ricordiamo che l’esito dei trasferimenti è consultabile nella casella di posta elettronica del Miur e sui siti degli Ambiti Territoriali Provinciali, ove i bollettini in genere vengono pubblicati dopo che gli interessati hanno già ricevuto la mail di notifica.

Fonte: Orizzonte Scuola (www.orizzontescuola.it)
avatar
  Subscribe  
Notificami