fbpx

Progetto Sport di Classe: le scadenze per la Scuola Primaria

lentepubblica.it • 4 Novembre 2019

progetto-sport-di-classeUna nota del MIUR, per l’avvio del Progetto Nazionale “Sport di Classe”, mette nero su bianco le scadenze per la scuola primaria per l’a.s. 2019/2020.


Progetto Sport di Classe. Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR)  promuove questo progetto in collaborazione con il Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI), il Comitato Italiano Paralimpico (CIP), le Regioni, gli Enti Locali e diverse Federazioni Sportive Nazionali (FSN).

L’obiettivo è quello di:

  • valorizzare l’educazione fisica e sportiva nella scuola primaria per le sue valenze trasversali e per la promozione di stili di vita corretti e salutari,
  • e favorire lo star bene con se stessi e con gli altri nell’ottica dell’inclusione sociale e in armonia con quanto previsto dalle Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo d’Istruzione (Decreto Ministeriale 16 novembre 2012, n. 254).

Ecco tutti i dettagli.

Progetto Sport di Classe: scadenza domande

Sport di Classe è il progetto promosso e realizzato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano per diffondere l’educazione fisica e l’attività motoria nella scuola primaria coinvolgendo:

  • ALUNNI
  • e INSEGNANTI
  • DIRIGENTI SCOLASTICI
  • e infine le FAMIGLIE

La Nota MIUR DGSIP 31 ottobre 2019, prot. 4834, di avvio del Progetto Nazionale “Sport di Classe” per la scuola primaria per l’a.s. 2019/2020 chiarisce quali siano le scadenze per le Domande.

Gli Istituti scolastici possono inviare la richiesta di partecipazione al progetto dal 4 novembre al 25 novembre 2019.

Qualsiasi problematica inerente al funzionamento del portale www.progettosportdiclasse.it potrà essere segnalata all’indirizzo e-mail: sportdiclasse@sportesalute.eu.

Si precisa che l’adesione al progetto comporta una contrattualizzazione del Tutor Sportivo Scolastico da parte della Federazione Sportiva Nazionale coinvolta nella Regione di riferimento.

Pertanto, l’adesione non è più revocabile né modificabile nel numero delle classi e nelle sezioni, una volta effettuata.

Infine, a seguito della contrattualizzazione, sarà rilasciata al Tutor una lettera di nomina, che dovrà essere consegnata dallo stesso al Dirigente Scolastico all’avvio dell’attività. Il Tutor non è quindi tenuto a presentare il contratto stipulato.

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
  Subscribe  
Notificami