lentepubblica

Rinnovo Contratto Scuola: le tabelle con aumenti e arretrati

lentepubblica.it • 16 Novembre 2022

rinnovo-contratto-scuola-tabelle-aumenti-arretratiDisponibili le tabelle, curate dalla FLC CGIL, con aumenti e arretrati per personale docente e ATA dopo l’intesa sulla parte economica del Rinnovo Contratto Scuola.


L’ipotesi di CCNL sui principali aspetti del trattamento economico del personale del comparto Istruzione e ricerca – triennio 2019-2021 consente di erogare l’anticipazione della parte economica che interessa 1.232.248 dipendenti, di cui 1.154.993 appartenenti ai settori scuola e AFAM (compresi 850mila docenti) e 77.255 appartenenti ai settori Università (con esclusione dei docenti) ed enti di ricerca.

Scopriamo tutto quello che occorre sapere, tramite le tabelle curate dalla FLC CGIL, su importi che arriveranno in busta paga sotto forma di aumenti e arretrati

Rinnovo Contratto Scuola: le tabelle con aumenti e arretrati

Gli aumenti riguardano il CCNL 2019-2021 e rappresentano un’anticipazione significativa di quanto sarà compiutamente definito nel prosieguo della trattativa per definire gli ulteriori aspetti retributivi e le restanti materie relative alle relazioni sindacali e al trattamento giuridico del personale.

In particolare, in base agli impegni assunti dal Ministro dell’Istruzione e del merito con l’Intesa politica sottoscritta con i sindacati lo scorso 10 novembre 2022, per incrementare ulteriormente i livelli stipendiali di tutto il personale – in aggiunta a quanto definito nell’ipotesi di CCNL appena sottoscritta – saranno utilizzati altri 100 mln di euro una tantum (da stanziare con apposito decreto entro dicembre) e qualora non si riuscisse a reperire ulteriori risorse in legge di bilancio 2023, saranno utilizzate le risorse già stanziate nella legge di bilancio 2022 per la valorizzazione professionale docenti (300 milioni di euro).

A ciò si aggiungeranno le risorse già previste in legge di bilancio 2022 (pari a 36,9 milioni di euro) per la revisione dei profili professionali del personale ATA.

Sono disponibili qui le tabelle curate dalla FLC CGIL con gli importi che spettano al personale della scuola in base a quanto previsto dall’ipotesi di CCNL “Istruzione e Ricerca” 2019-2021 sottoscritta all’ARAN lo scorso 11 novembre 2022.

Le decorrenze

Le decorrenze a regime sono dal gennaio 2021 per gli incrementi stipendiali tabellari, e dal gennaio 2022 per gli incrementi relativi alle indennità accessorie (RPD per il personale docente, al CIA per il personale ATA e all’Indennità di direzione del DSGA).

Gli aumenti

L’incremento riguarda le diverse componenti dello stipendio, sia quello tabellare che quello accessorio, nelle misure e con le decorrenze indicate nella tabella allegata.

L’elemento perequativo una tantum di cui all’art. 37 del CCNL 19/04/2018 cessa di essere corrisposto come specifica voce retributiva e risulta conglobato nello stipendio tabellare.

L’indennità di vacanza contrattuale in godimento da aprile 2019 cesserà di essere corrisposta e risulterà riassorbita negli incrementi stabiliti con il CCNL 2019-2021.

Tutte le cifre indicate relative agli incrementi retributivi sono lordo dipendente, ciò significa che ad esse dovranno essere applicate le ritenute previdenziali e fiscali.

Gli arretrati

Per il periodo che va da gennaio 2019 fino a dicembre 2022 saranno corrisposti gli arretrati relativi agli incrementi stipendiali e a Rpd/Cia/Ind. di direzione maturati nel periodo di riferimento.

Questi arretrati saranno corrisposti nel mese di dicembre 2022 e verranno riconosciuti automaticamente in busta paga da parte di NOIPA a tutti i lavoratori della scuola, di ruolo e precari, in servizio nel periodo di interesse.

Anche le somme relative agli arretrati sono lordo dipendente, per ottenere l’importo netto occorre sottrarre le ritenute assistenziali e previdenziali e quindi le ritenute irpef che sono diverse da persona a persona in base al reddito.

Le tabelle della FLC CGIL

Potete scaricare qui di seguito il documento con le tabelle.

 

4 2 votes
Article Rating
Fonte: FLC CGIL
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
flora dati
flora dati
1 Dicembre 2022 13:06

bastardi….fatta la legge trovato l’inganno. Avete avuto il coraggio, perche’ ci vuole del coraggio, di INTASCARE 5,500 £ in un periodo cosi’ difficile per tutti noi italiani, e, anche in questo caso vi siete premiati con tanti soldini. Alla ricerca di risorse per dare a noi quattro pidocchi ma a voi no, non pidocchi ma “danaro” BASTARDI.!!!!!!!